Paolo Belli

Paolo Belli

Durante le prove di Telethon intercettiamo Paolo Belli, un poeta musicista che si definisce cialtrone e che ha fatto il suo primo concerto fuori casa proprio a Lipari. Che regalo vorresti ricevere per Natale? Veramente io sono uno che ama fare i regali, mi imbarazzo quando li ricevo, così come sono uno che li fa soprattutto quando sento di farli, ispirato dalla persona che lo riceverà. Se proprio devo riceverne uno invece…sono malato di libri, tecnologia e musica. Quando voglio fare un regalo a mia moglie…le dico di sceglierselo lei, non ci azzecco da solo, non è mai soddisfatta delle mie sorprese, a meno che non le regali un animale, ma le ho già regalato molti cani, gatti, oche…Devo cambiare! Ama tanto gli animali da essere vegetariana. Che progetti hai nell’immediato futuro? Fino a primavera continuo la tourneè in Italia, poi con la Paolo Belli Big Band ci trasferiamo in Canada. In estate ho un progetto importante di cui non posso parlare ora. Cos’è per te la musica? Se ti dicessi la vita sarebbe riduttivo. E’ l’amore. Considera che la mia è una terra con base culturale atea, ti insegnano altre cose. La musica mi ha insegnato che esiste Dio. Sono diventato credente grazie alla musica. Fai coppia fissa con Milly Carlucci da anni, cosa ti piace di più di lei? Tantissime cose. E’ la migliore docente universitaria della televisione, la sorella che tutti dovrebbero avere, è una persona straordinariamente generosa (pensa che è riuscita a realizzare uno dei miei sogni: partecipare al collegamento col TG1), ho il privilegio di lavorare con lei, naturalmente lei è la preside, io il bidello. Sei un conduttore o un maestro di musica? Sono un cialtrone che da ragazzino sognava di fare spettacolo su Rai Uno e adesso, credo grazie a talento e fortuna, il mio sogno è diventato il mio lavoro. Volevo fare il poeta…la mia missione è quella di far sorridere le persone con la musica e con cose più serie, come Telethon. Per concludere…conosci le Eolie? Si! E mi auguro di tornare di nuovo nelle vostre splendide isole. Il primo concerto fuori dalla mia regione l’ho fatto proprio a Lipari, alle pomici, rotolandomi sulla pomice durante le prove ed ho un ricordo bellissimo di quell’inizio carriera in un mix di poesia, musica e natura. Che meravigliosa esperienza! Ti aspettiamo!



Daniela Bruzzone

Data notizia: 24/12/2012

Tags

belli carlucci -



Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Immobile storico in via Maurolico Lipari
Immobile storico in via Maurolico Lipari Immobile storico in via Maurolico Lipari
350,000
Vendesi appartamento primo piano Quattropani Vendesi appartamento primo piano Quattropani
130,000
Vendesi Villa Addiana Lipari Vendesi Villa Addiana Lipari
Trat. riserv.
Casa eoliana a Quattropani Lipari Casa eoliana a Quattropani Lipari
250,000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Zuppa di pesce

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz