"Il Grillo" scuote la politica liparese

"Il Grillo" scuote la politica liparese "Il Grillo Sparlante"- tempi supplementari di Daniele Corrieri Grillo serale! Cari Assessori attuali e futuri, alcune domande per il 2013: Ci saranno ancora frazioni di serie A e serie B? Ci sarà procaccio e mercatino delle pulci per le vie del centro e nei porti? Quando metterete la videosorveglianza gestita dal Comune? Pagheranno tutti i tributi di acqua, Tarsu, suolo pubblico e affissioni? L’isola pedonale sarà solo sulla carta e nelle ore di servizio dei vigili urbani ? E la stessa limiterà percorsi agli aventi diritto? Le spiagge quando iniziate a pulirle? Quando avremo il prospetto definitivo delle corse degli aliscafi e navi per la stagione 2013? Il porto mega o nano quando verrà fatto? Vi sentite appagati del vostro stipendio per il lavoro che state svolgendo o vi serve un aumento per far si che si veda un po’ di luce specie nella voce “Sviluppo e Turismo”? Vi siete domandati perché molti giovani stanno lasciando le nostre isole? Il Palazzo dei Congressi riprenderà la sua funzionalità? Vi siete accorti che la gente non solo non arriva a fine mese ma non sa come affrontare la quotidianità senza considerare le grande difficoltà delle aziende in crisi finanziaria? Siete impauriti che vi vogliono togliere la sedia e dentro di voi pensate a vendette in veste di Consiglieri Comunali? Ma siete li ad amministrare o a cercare di tamponare? Adesso che c’è il piano triennale, biennale, bilanci approvati (ci avete capito qualcosa?) strada spianata; vi serve ancora qualcosa per guidare al meglio la nostra Comunità sulla base delle vostre deleghe? I vostri movimenti o partiti hanno bisogno di qualche poltrona o qualche posto al sole o siete contenti e va bene cosi? Vi do un'unica risposta: A noi non dei vostri problemi o delle diatribe interne non ce ne frega nulla, a noi serve che vi diate una mossa dando chiari segnali e un significato alla vostra elezione o nomina. A noi serve incominciare a credere che la Politica non è spartizione, a noi serve credere che la politica è il fare per il popolo. Forse non vi accorgete di quanta gente bussa alla porta del Sindaco, o telefona o ferma per strada consiglieri comunali cercando e implorando aiuto, oppure per strada tra amici o conoscenti si chiede aiuto perché si è senza soldi. Siete ciechi? Non voglio mandarvi un pastore tedesco per la vostra cecità, vorrei mandarvi i miei complimenti per il fare; non posso minimamente pensare che disconosciate quanto sopra elencato, senza considerare altri problemi sotto gli occhi di tutti. Il vostro silenzio è segno di debolezza, il vostro silenzio è segno di mancanza di idee, il vostro silenzio è dovuto anche alla mancanza di opposizione all’interno del consiglio comunale, il vostro silenzio rischia di sollevare un popolo ormai in ginocchio e stufo di aspettare. Altro che i problemi si discutono in Consiglio Comunale; i problemi sono fuori e li hanno la maggior parte di chi vi ha eletto! Ora è tempo che la concretezza faccia rumore. Non bisogna pagare la bolletta per accendere la luce, il popolo vi sta pagando 1600 € al mese, fate in modo che questi soldi siano meritati e non a fondo perduto. Ricordando che la fiducia alla lunga può trasformarsi in sfiducia sia del popolo che politica. Buon lavoro... se cosi lo posso definire D. Corrieri

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 02/01/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi appartamenti nuovi Lipari
Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
470.000
Appartamentino Portinente Lipari Appartamentino Portinente Lipari
150.000
Casa indipendente Portinente Lipari Casa indipendente Portinente Lipari
570.000
Casa al tramonto Lipari Casa al tramonto Lipari
370.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Ciàule Cà Cipuddàta By Vera Puglisi

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz