"Il Grillo" e i pontili (2)

"Il Grillo" e i pontili (2) " Il Grillo Sparlante" di Daniele Corrieri So che il mio ultimo intervento ha dato luogo ad una discussione su un blog. Faccio una precisazione: il ticket è una cosa, la tassa di sbarco è un'altra cosa e la tassa di soggiorno è un’altra cosa ancora che comunque non ci riguarda. Il ticket di sbarco che io proponevo nel mio intervento precedente è quello che dovrebbe essere applicato anche ai diportisti come avveniva qualche anno fà, credo fino al 2010. Ricevevano , a luglio e agosto, quotidianamente, la visita del Vigile urbano preposto ai dovuti controlli e la “ditta” Comune di Lipari incassava ( ovviamente per le conseguenze di quei controlli, ndd) . Pertanto sarebbe utile, ovviamente valutando il target del turista diportista, di applicare un ticket equo e che lo stesso non possa essere criticato, anche perché loro, i diportisti, hanno già vari problemi con le famigerate ”leggi italiane”. Di certo sia il diportista, sia il turista “mangia e fuggi” che il turista che pernotta, pagando questa tassa devono avere le loro soddisfazioni quali: servizi pubblici efficienti, strade pulite, spiagge pulite, punti di informazione, e quant’altro sia utile per una degna ospitalità. Detto ciò mi auguro al più presto che i “cervelli” che abbiamo al nostro Comune si riuniscano e decidano il tariffario di queste due tasse. Parlando sempre dei pontili galleggianti, voglio porre una domanda per pura curiosità all’Amministrazione e agli organi competenti: che differenza c’è tra i pontili galleggianti area marina lunga e i pontili galleggianti porto Pignataro? Aggiungo: nello smontaggio dei pontili galleggianti (periodo invernale) è prevista la liberazione delle varie strutture fisse sulla spiaggia, cementificazione compresa ? Non ce l'ho affatto con questi imprenditori e vorrei ricordare che quando si parlava di megaporto sono stato uno dei pochi che ha li ha difesi in considerazione degli investimenti fatti e del lavoro avviato. Aggiungo nuovamente che questi imprenditori non possono essere cacciati via da un progetto; pertanto perché non proporre loro di entrare in società con la Lipari Porto senza cacciare un euro? Così finalmente ci facciamo il nostro bel megaporto o porticciolo, anche perché se ciò non avviene il megaporto o il porticciolo, chiamatelo come volete , non verrà mai fatto. Volete che vi scrivo i motivi? La gente eoliana è troppo intelligente e non ha bisogno che Daniele Corrieri spieghi i motivi. Daniele Corrieri

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 09/02/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa a Quattropani Lipari
Appartamento panoramico Zinzolo Lipari Appartamento panoramico Zinzolo Lipari
265.000
Casa indipendente Portinente Lipari Casa indipendente Portinente Lipari
570.000
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
165.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
500.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

La Stroncatùra by Pasquale Cùfari

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz