Sidoti: chiarezza sul futuro della Lipari Porto

Sidoti: chiarezza sul futuro della Lipari Porto Riceviamo da Angelo Sidoti e pubblichiamo: Nel mese di Marzo presumibilmente si dovrà tenere la riunione del Consiglio di Amministrazione della Lipari Porto Spa con all'ordine del giorno l'approvazione del bilancio chiuso al 31/12/2012 che, salvo sorprese, presenterà l'ennesima perdita. Spero che in quella occasione si approfondiscano i seguenti argomenti: 1) i termini dell'impegno assunto dalla Condotte d'Acqua Spa a "sostenere finanziariamente la Società come previsto nell'articolo 10 della delibera n.6 del 01.02.2007 divenuta esecutiva il 20.02.2007" (cosi viene riportato nel bilancio della Lipari Porto Spa). A tal proposito in data 31/12/2012 ho chiesto ed ottenuto, mediante richiesta di accesso agli atti, copia della suddetta delibera ma non ho riscontrato nella documentazione riprodotta il citato art.10. Chiederò, comunque, delucidazioni a chi di competenza, forse il richiamo di informativa non era corretto. 2) chiarimenti agli "esiti positivi" richiamati nel verbale di assemblea del 26.04.2012 in merito alla conferenza di servizi tenutasi in data 23.04.2012. 3) specifica dei costi sostenuti dalla Lipari Porto Spa nel "piano di comunicazione e delle relazioni esterne finalizzato a sostenere e illustrare il progetto di rifunzionalizzazione del sistema portuale con finalità croceristica e diportistica di Marina Corta, Sottomonastero - Lipari". Questi costi nel bilancio al 31.12.2011 sono stati oggetto di capitalizzazione per Euro 150.000. Domando: quale sia la loro utilità futura? Quali sono stati i principi di valutazione adottati dagli organi sociali in merito? 4) specifica e natura dei debiti maturati dalla Lipari Porto Spa nei confronti della Condotte Acqua Spa (al 31.12.2011 tali debiti ammontavano ad Euro 298.471 con un incremento rispetto al precedente esercizio di Euro 57.171). Domando: anche in quest'anno registreremo un incremento di questa voce? Che tipo di servizi rende la Condotte Acqua Spa alla Lipari Porto Spa per maturare questi crediti? Per adesso mi fermo qui. In ultimo Caro Sindaco, dal momento del Suo insediamento e nel Suo programma aveva preannunciato una modifica di tale progetto: in che cosa consiste (argomento trattato anche dal Senatore D'Alia nell'ultimo incontro a Lipari)? Aveva anche preannunciato azioni legali contro la Condotte Acqua che fine hanno fatto? Aveva anche richiesto l'azzeramento delle attuali cariche sociali in quanto non era espressione della sua amministrazione ma di quella precedente. Ebbene a che punto siamo? Le ricordo che il compenso complessivo che percepiscono gli amministratori della Società ammonta ad Euro 97.200 (dati del 2011). Domando: ma tali amministratori continuano a percepire tale vitalizio anche se la società non svolge un'intensa attività commerciale? Ha individuato chi saranno i sostituti degli attuali amministratori? Mi raccomando faccia attenzione ed operi con la massima trasparenza. Saremo molto attenti alle sue scelte e ci auguriamo che non siano frutto del modo di agire perpetrato dai suoi predecessori.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 18/02/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari
Vendesi villa Quattrocchi Lipari Vendesi villa Quattrocchi Lipari
270.000
Appartamenti mulino a vento Pianoconte Lipari Appartamenti mulino a vento Pianoconte Lipari
280.000
Vendesi villa Pirrera Lipari Vendesi villa Pirrera Lipari
750.000
Casa Il Baglio Lipari Casa Il Baglio Lipari
680.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Carciofi ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz