Approvato il piano stralcio di Protezione civile

Approvato il piano stralcio di Protezione civile Da "Eventi e news" del sito del Comune di Lipari: Approvato il Piano Stralcio di Protezione Civile del Comune di Lipari E’ stato approvato con determina sindacale n. 71 del 17 luglio 2013 il Piano Stralcio di protezione civile per gli incendi di interfaccia. Esso prevede una serie di azioni da parte dell’Ufficio di Protezione civile comunale a supporto della Forestale e dei vigili del fuoco. Le più importanti di queste azioni sono: a) la puntuale individuazione dei mezzi di proprietà dell’ente destinate all’attività di supporto, quali: l’autobotte comunale, le pale gommate, gli automezzi per lo spostamento del personale e quelle dotate di sistemi antincendio; b) la pronta reperibilità delle imprese che gestiscono il servizio idrico ed il trasporto con autobotti dell’acqua; c) la individuazione di tutta una serie di punti per l’approvvigionamento idrico all’interno del territorio comunale, tra i quali si segnalano i plessi scolastici delle zona alte dotate di cisterne. Inoltre è stato collocato un punto di avvistamento incendi nell’area di Castellano sempre con il supporto della squadra comunale di protezione civile e la stessa Struttura Comunale di Protezione Civile si è attivata per garantire la sicurezza e l’assistenza alla popolazione ed a supporto delle Strutture Operative A.I.B. (Antincendio Boschivi).La situazione, nel dettaglio, isola per isola, è la seguente: Stromboli - In base ai dati raccolti ed agli eventi storici precedenti le problematiche maggiori sono dovute agli incendi provocati dalle eruzioni del vulcano e con incendi che prendono avvio in aree non raggiungibili da mezzi o da autobotti ma da personale della forestale dotato di attrezzatura individuale e con il supporto aereo. Gli interventi preventivi, pertanto, sono a carico dell’Ente Gestore della Riserva Naturale Orientata, che deve predisporre dei sentieri tagliafuoco, procedendo alla periodica opera di disserbamento e di decespugliamento. Panarea - In base ai dati raccolti ed agli eventi storici precedenti gli eventuali incendi si sviluppano in aree non raggiungibili da mezzi o da autobotti ma da personale della forestale dotato di attrezzatura individuale e con il supporto aereo. Gli interventi preventivi, pertanto, sono a carico dell’Ente Gestore della Riserva Naturale Orientata, che deve predisporre dei sentieri tagliafuoco, procedendo alla periodica opera di disserbamento e di decespugliamento. Filicudi - In base ai dati raccolti ed agli eventi storici precedenti gli eventuali incendi si sviluppano in aree non sempre raggiungibili da mezzi o da autobotti ma da personale della forestale dotato di attrezzatura individuale e con il supporto aereo. Gli interventi preventivi, pertanto, sono a carico dell’Ente Gestore della Riserva Naturale Orientata, che deve predisporre dei sentieri tagliafuoco, procedendo alla periodica opera di disserbamento e di decespugliamento. L’isola è dotata di rete stradale per servire le diverse frazioni e le zone di insediamento sparso. Il corpo forestale non dispone di mezzi per lo spostamento del personale né di autobotti. L’amministrazione ritiene, ai fini di un pronto intervento antincendio, fondamentale realizzare dei presidi della forestale nelle isole di Filicudi, Stromboli e Panarea, dotati, a seconda delle esigenze delle isole, di automezzi per lo spostamento dei personale, e piccole autobotti. Tali presidi sono ancor più necessari alla luce del fatto che le isole sopra indicate sono Riserve Naturali Orientate. L’amministrazione, per venire incontro ai problemi dell’Ispettorato Ripartimentale sta valutando la possibilità di cedere in comodato d’uso dei fabbricati nelle isole di cui sopra, utilizzando case e/o edifici abusivi acquisiti a titolo definitivo al patrimonio dell’Ente. Il Piano Stalcio di protezione civile per gli incendi di interfaccia è stato redatto dall’esperto del sindaco, Giuseppe La Greca e la pianificazione è stata preceduta da una riunione operativa con tutti gli attori che operano nell’antincendio boschivo e da una serie di colloqui individuali.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 29/07/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Vendesi villa Capistello Lipari
Appartamento piazza Marina Corta Lipari Appartamento piazza Marina Corta Lipari
330,000
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
350,000
Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari
320,000
Vendesi appartamento ad Acquacalda Lipari Vendesi appartamento ad Acquacalda Lipari
190,000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz