Turismo, ecco le promesse dei partiti (2)

segue Fare per Fermare il Declino con Renzi Soluzioni tecniche studiate a tavolino nel programma di Fare per Fermare il Declino, il movimento guidato da Oscar Giannino che ha arruolato nelle sue file l’ex presidente Fiavet Cinzia Renzi. Si parte dalla tassa di soggiorno che andrebbe abolita o trasformata in tassa di scopo, i cui proventi sarebbero utilizzati in massima parte per investimenti e miglioramenti nel settore. E ancora, un Piano nazionale dei trasporti per realizzare collegamenti stradali e ferroviari efficienti tra aeroporti e località turistiche, con l’imperativo di realizzare a medio termine collegamenti tra gli scali con treni ad alta velocità. Anche per questo schieramento, l’Enit dovrà essere trasformata in Spa a capitale misto con governance partecipata dai rappresentanti delle principali categorie del turismo. Per ogni sede estera è auspicata la creazione di una singola struttura che inglobi Uffici Ice e Istituti di Cultura, nelle sedi consolari. Altro punto chiave è il Fondo di Garanzia a tutela dei viaggiatori, che dovrà essere potenziato per assicurare rimpatri e riprotezioni in caso di fallimenti di operatori o vettori, e la cui gestione dovrà essere affidata all’Unità di Crisi della Farnesina, insieme alle rappresentanze delle associazioni di categoria. È in programma anche l’abolizione delle commissioni sulle carte di credito che pesano sui pubblici esercizi e sulle adv. Gli ultimi due capitoli sono formazione e abusivismo. Giannino e Renzi lanciano l’idea di un’Alta Scuola di formazione turistica, che lavori in sinergia con gli attuali istituti per il turismo e le imprese di settore, con tirocini che impegnino le imprese stesse all’avvio al lavoro dei giovani. Per rimarginare la piaga dell’abusivismo, Ffd annuncia una lotta senza esitazione, con una struttura controllata dalla Polizia postale e dalla Guardia di finanza, finalizzata al recupero non solo dell’evasione fiscale, ma anche dell’immagine dell’Italia all’estero, screditata dalle organizzazioni turistiche clandestine e sommerse. Movimento 5 Stelle: idee trasversali C’è poi la “trasversalità” dei proponimenti del Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo che, pur non dedicando un capitolo specifico al turismo, nel suo programma elabora dei riferimenti strategici per il comparto: un’idea di governance che privilegi il meccanismo virtuoso di cooperazione tra Regioni per ottimizzare i flussi turistici con percorsi interregionali a tema. Lo schieramento auspica anche il potenziamento delle strutture alberghiere alternative, come i b&b, gli alberghi diffusi e rilancio delle guide turistiche con competenze specifiche, come i promotori dell’arte e del territorio. Nel settore dei trasporti, è proposto lo sviluppo delle tratte regionali con efficientamento della mobilità integrata e soprattutto della intermodalità (collegamenti con le diverse forme di trasporto); si ventila anche la abolizione dei “monopoli di fatto” e in particolare di Autostrade e Ferrovie dello Stato. Ampio risalto all’opzione web, motore dello sviluppo di tanti settori produttivi tra cui il turismo, attraverso la copertura dell’intero Paese con la banda larga. Originali, infine, due idee per incrementare l’incoming turistico con le tipicità: l’incentivazione dei mercati locali con le produzioni provenienti dal territorio, attraverso adeguata promozione e commercializzazione anche all’estero; e lo sviluppo del naturismo, con strategie ad hoc perchè questa forma di turismo in aree mirate attragga sempre più turisti del nord Europa che prediligono questa forma di vacanza. Sul fronte della formazione e del lavoro, Grillo auspica un’efficiente integrazione tra università e imprese. l'agenziadiviaggi.it Andrea Lovelock

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 29/01/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villa sul mare Capistello Lipari
Vendesi casa Pianoconte Lipari Vendesi casa Pianoconte Lipari
250.000
Vendesi casa Porticello Lipari Vendesi casa Porticello Lipari
500.000
Casa Monte Rosa Lipari Casa Monte Rosa Lipari
300.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pesce spada alla siciliana

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz