Proteste per le stangate sul suolo pubblico

Riceviamo da Silvia Carbone e pubblichiamo: Ricevo dal Comune di Lipari una spiacevole missiva in cui mi si avverte che, a decorrere dal 2013 (anno in corso) la mia concessione di SUOLO PUBBLICO (10 mq) avrà un aumento pari al 100%. Infatti , se prima pagavo n° 4 rate da € 112.50 per un totale annuo di € 450,00 , da oggi pagherò n° 4 rate da € 225,00 per un totale di € 900,00. Bene, fine, chiuso anche con il suolo pubblico. Con la crisi che ci sta letteralmente stroncando, con tasse che proliferano come virus, con balzelli sempre nuovi e fantasiosi, questa è un voce di bilancio assolutamente non più giustificabile né tantomeno sostenibile, almeno per la mia azienda. E non credo di sbagliare se dico che lo è anche per molti miei colleghi esercenti. Ma così l'Amministrazione Comunale perderà non solo i 900,00 € che dovrei pagare, ma anche i 450,00 che pagavo prima. Continuiamo così, facciamoci del male. I soldi alle famiglie mancano, pochi riescono ad andare in vacanza, la stagione turistica "pencola" da anni ormai, molto probabilmente chiuderemo le attività. Poi si vedrà di cosa potrà vivere in questa nostra ormai "povera" comunità.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 01/02/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi secondo piano Corso di Lipari
Vendesi secondo piano Canneto Lipari Vendesi secondo piano Canneto Lipari
430.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Vendesi villa Quattrocchi Lipari Vendesi villa Quattrocchi Lipari
250.000
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Zuppa di pesce

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz