Barcellona, chiesa intitolata a Giovanni Paolo II

Riceviamo dalla Parrocchia di S.Maria di Portosalvo di Barcellona P.G. e pubblichiamo: Grande gioia e fermento nella piccola frazione di Portosalvo del comune di Barcellona Pozzo di Gotto, nel venticinquesimo anniversario della visita di Giovanni Paolo II nel territorio messinese, per l’inaugurazione, il 20 luglio prossimo alle ore 19:00, della Chiesa intitolata al “Beato Giovanni Paolo II”: l’evento giunge al culmine dei lavori di restauro della chiesa nel suo insieme e l’adeguamento degli spazi liturgici che nell’ultimo anno hanno visto protagonisti non solo professionisti ma anche i parrocchiani che con le loro offerte e la loro fattiva e concreta collaborazione hanno sottolineato lo spirito di appartenenza e “comunione” sul quale poggia la rinascita “spirituale” di questa piccola frazione del barcellonese. La Consacrazione e Dedicazione a Dio della chiesa in onore del Beato Giovanni Paolo II che avverrà alla presenza di Sua Eccellenza Rev.ma Mons. Calogero La Piana e delle più alte Autorità dello Stato, Civili e Militari presenti nella provincia di Messina, è solo il culmine delle celebrazioni organizzate per l’occasione, iniziate con un eccezionale e suggestivo evento quale l’accoglienza della preziosa reliquia permanente del sangue del Beato e prossimo Santo Giovanni Paolo II che rimarrà nel piccolo centro barcellonese per la venerazione di tutti i fedeli devoti. La Chiesa, prima in assoluto nella provincia di Messina ad essere dedicata al Beato Giovanni Paolo II, grazie ad un Indulto emanato da Papa Francesco, tramite la Congregazione del Culto Divino, sorge nel centro del paese e si innalza maestosa sul piccolo promontorio ad ovest di Barcellona Pozzo di Gotto, guardando dall’alto quasi tutto il comprensorio occidentale del barcellonese. Varie vicissitudini hanno interessato nel corso degli anni questo luogo di fede che, costruito nei primi anni del ’70, non era mai stato completato nel suo insieme. Il sostegno corale e generoso dell’intera comunità, guidata dall’impegno e dal coraggio del suo parroco, Padre Vincenzo Otera, ha il merito di aver reso l’intero iter di ristrutturazione un percorso di unione e fratellanza, caricando di emozioni un percorso triennale il cui esito è adesso consegnato alla storia di questa piccola comunità paesana e della sua Chiesa che da semplice luogo di culto si appresta a diventare punto di incontro e comunione con Cristo e i fratelli. Parrocchia S. Maria di Portosalvo Gli Operatori Parrocchiali

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 14/07/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Casa eoliana Capistello Lipari
Vendesi rudere panoramico Quattropani Lipari Vendesi rudere panoramico Quattropani Lipari
80,000
Vendesi appartamento primo piano Quattropani Vendesi appartamento primo piano Quattropani
130,000
Vendesi casa Marina Lunga Lipari Vendesi casa Marina Lunga Lipari
270,000
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
345,000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz