Rosa e i ricorsi storici

Rosa e i ricorsi storici Riceviamo da Giovanni Rosa e pubblichiamo: Egr. Direttore, se è esatto il detto che “la storia insegna” devo riconoscere che oggi molte cose si dimenticano...il 24 luglio è una data storica per il popolo italiano, un gioco politico di cui ebbi modo di subire le conseguenze. Alle ore 17 si riunì il gran Consiglio e il “Duce” e il suo destino erano già segnati dal complotto ordito dall'amico Grandi. Mezz'ora prima il Grandi aveva incaricato un amico di portare una copia dell'ordine del giorno al Re Imperatore, il quale era in combutta con i militari per far arrestare il Benito. Alle tre di notte il Cavaliere Benito raccoglieva i 17 si di approvazione dell'ordine del giorno Grandi e al mattino sfiduciato anche dal Re veniva arrestato dai Carabinieri. Sempre al mattino, il Duca d' Acquarone , Segretario della Real Casa, non si fece trovare dal Grandi il quale, anche lui tradito dal Re e dai militari venne liquidato e inviato in Spagna per trattare con gli Americani la pace .(un mezzo per salvare lui e la sua famiglia). Interessante la lettura del libro da lui redatto per raccontare i fatti. La figura del Grandi si rispecchia nella figura del Generale Badoglio, emerito fascista messo alla guida del nuovo governo , e ancora risuona il termine di “ATTENZIONE” che iniziava il proclama che la guerra era “finita”. Cominciava invece l'esultazione degli italiani e i drammi che vennero in seguito, compresi i miei genitori. All'inclito che mi domanda perchè scrivi ??? Rispondo per due motivi. 1) perchè la storia insegna; 2) perchè purtroppo molti si dimenticano. A giorni un altro Cavaliere rischia l'arresto...se dovesse accadere sarebbe un tripudio di bandiere...17 è un numero sfortunato....in più o in meno...accetto scommesse...sui firmatari del si alla sfiducia. ma gli italiani poi chi li prende per mano ….(mi veniva spontanea un'altra parte meno sconcia) Giovanni Rosa Per ora, visti i tempi mi gusto i miei meloni e uva, “ripete sempre la mia compagna la cantilena della sua nonna...il destin è quel che è, non c'è scampo più per me... Domenica ore 17 un inconto tra amici...la storia di un dottore di campagna....

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 26/07/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbe interessarti anche...



Vetrina immobiliare

Villa in costruzione Lipari
Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari
320,000
Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari
125,000
Vendesi Appartamento Maddalena Lipari Vendesi Appartamento Maddalena Lipari
380,000
Vendesi primo piano Canneto Lipari Vendesi primo piano Canneto Lipari
165,000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Maccheroni al sugo di cernia

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz