Gullo soggetto referente Unesco per le Eolie

Gullo soggetto referente Unesco per le Eolie Lipari- Il direttore del Museo archeologico " Bernabò Brea" di Lipari, dott. Riccardo Gullo, è stato nominato dall'Assessorato Regionale ai Beni Culturali e Ambientali soggetto referente dell'Unesco per l'unico sito naturale delle Isole Eolie. Il prestigioso e indispensabile incarico per l'ottenimento di finanziamenti, nell'ambito della circolare del Ministero per i beni e le attività culturali dello scorso 30 Maggio. Un documento che fissa i criteri e le modalità di erogazione dei fondi destinati alle misure di sostegno previste dall'articolo 4 della legge 20 Febbraio 2006 in materia di "misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella lista del patrimonio mondiale, posti sotto la tutela dell'Unesco". Gullo, come disposto dall'art. 2 della circolare, nella qualità di soggetto referente, con incarico a termine rinnovabile, svolgerà funzioni di coordinamento tra i tutti i soggetti responsabili ( Ministero, Regione, Provincia, Comune) della gestione del sito Unesco delle Eolie con attività di segreteria e di monitoraggio del piano di gestione. Che per il comune di Lipari è ancora solo uno studio. Il soggetto referente inoltre si occuperà della presentazione delle domande di finanziamento al Ministero per i progetti di intervento che possono essere articolati in più annualità. Va ricordato che in base alle legge 77/2006 ogni singolo progetto di intervento ammesso può beneficiare di un finanziamento non superiore a 100.000 € , nel caso delle Eolie, anche per ognuno dei comuni del sito coinvolti in un progetto unitario. Possono, quindi, essere coinvolti pure i tre comuni di Salina. Per Riccardo Gullo la duplice soddisfazione per aver, rispettivamente, promosso personalmente, da sindaco di Santa Marina Salina, a partire dall'ottobre del 1996 e con il deciso sostegno del sottosegretario ai Beni culturali dell'epoca , Alberto La Volpe, la candidatura delle Eolie nella world heritage list con tanto di iscrizione nel 2000. E ora, anche se non è la prima volta, per aver ricevuto un altro incarico di rilievo al di la dell'appartenza politica. Chiaro segno di riconosciute imparzialità e competenza.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 10/07/2007

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villetta Tipica S. Margherita Lipari
Appartamento secondo piano Lipari Appartamento secondo piano Lipari
210.000
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Villa unica Pianoconte Lipari Villa unica Pianoconte Lipari
1.100.000
Villa sul mare Capistello Lipari Villa sul mare Capistello Lipari
630.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Totani ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz