#Salinafestivaldellamusica

#Salinafestivaldellamusica

Il Salina Festival della Musica, giunto alla sua decima edizione, quest’anno si è ispirato al tema è La voce della Terra è Donna, una riproposizione in chiave diversa del mito di Demetra.

Il direttore artistico, Massimo Cavallaro, dopo la sua introduzione, ha dato la parola ad Ambra Mirabito di Lipari che ha introdotto il senso della manifestazione accennando alla poesia di Alda Merini “Farfalle”. In pratica è stato allestito un vano e, con l’aiuto del vento, le parole della nota poetessa, inserite su singoli fogli di colore diverso, libravano nell’aria ed emettevano un suono proprio. Alla fine per chi lo avesse voluto, gli è stato consegnato un frammento della poesia stessa.

Proporre il mito di Demetra accanto al Faro di Lingua, da poco restaurato, e al laghetto di acqua di mare mista a quella dolce, con Eolo che aiutava con la sua forza naturale, è stata un’idea originale, quanta carica di forza evocativa, una riproposizione del Totem della donna. Infatti, i partecipanti erano seduti a cerchio, una magica condizione tra uomo e natura. Il Laghetto di Lingua, frazione di Santa Marina di Salina, è antico. I Romani avevano costruito le vasche di cui c’è ancora traccia sotto l’acqua e per recuperare il sale, cosa che poi è stata fatta dai pescatori locali sino ai giorni nostri per usarlo per la conservazione del pesce.

Salina festival della musica ha continuato a Malfa con la Passeggiata Sonora, poi ancora a Santa Marina in due percorsi evocativi tra suoni naturali e accompagnati dalla flautista Daria Grillo. Tra gli altri momenti incontri musicali e la proiezione del film di Asif Kapadia “Amy”. Nell’ultima serata, il Festival ha voluto ricordare la storia di Lea Garofalo, proiettando il film di Marco Tullio Giordana in cui il dramma di Denise, la figlia, che assunse in sé la responsabilità di denunciare il padre, ispiratore insieme con altri della morta di sua madre. Il premio CinemaMareMusica 2016, che ha concluso come di consueto l’attuale edizione, è stato consegnato a proprio a Denise Cosco, che però non ha potuto ritirare personalmente il premio, poiché la giovane rientra nel programma di protezione da parte dello Stato.

 

di Franco Arabia
 



Data notizia: 01/08/2016

Tags

festival - musica - salina - denise cosco -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Villa unica Pianoconte Lipari
Villa con terreno edificabile Lipari Villa con terreno edificabile Lipari
550.000
Grande proprieta Lami Lipari Grande proprieta Lami Lipari
450.000
Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte Casa padronale con vigneto Lipari Pianoconte
600.000
Villa unica Pianoconte Lipari Villa unica Pianoconte Lipari
1.080.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Caponata di melanzane

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz