Muore l'informazione televisiva eoliana

Muore l'informazione televisiva eoliana Lipari- Dopo l'avviso ai tanti affezionati telespettatori dei giorni scorsi, la sospensione, da ieri, delle due edizioni del telegiornale di Teleisole. Morirà l'informazione televisiva " made in Lipari" ? La fine di un fondamentale servizio per la comunità, almeno con l'attuale editore, è abbastanza vicina. Chi vi scrive insieme alla collega Tiziana Medda e ai tecnici non percepisce lo stipendio da tre mesi. Siamo andati avanti nell'ultimo anno tra sacrifici e piccoli miracoli, spinti dalla passione per la professione. Nel 2006, addirittura, per venire incontro all'editore e per ridimensionare i costi di gestione dell'emittente, accettammo, nostro malgrado, di diventare precari con contratti a progetto. Prima o poi dovevamo dire basta. Sappiamo che viene a mancare improvvisamente la piacevole abitudine di sedersi a tavola per seguire l'edizione delle 14,00 ( i nostri cellulari già da ieri sera non hanno pace). Da due settimane abbiamo sospeso, proprio per questa edizione, la trasmissione in diretta, ed avevamo già registrato tanti malumori per la nostra iniziativa. E manca anche, ovviamente, l'edizione serale. Insomma alla gente inizia fortemente a mancare, e ce lo sta dimostrando, anche se non ne avevamo dubbio, un servizio indispensabile in assenza del quale le istituzioni, che non sempre fanno gli interessi della collettività, si allontaneranno sempre più dai cittadini, soprattutto da quelli più disagiati come gli abitanti delle frazioni e delle isole minori. Riteniamo che il diritto all'informazione tutta eoliana, nella società dell'informazione globale, debba continuare in qualche modo ad essere garantito e crediamo che la vicenda debba essere trattata in Consiglio comunale dove sono presenti i rappresentanti dei cittadini che potrebbero, "finalmente", trattare una questione che interessa tutti. Chi pensa che in questo forte momento di crisi, Peppe Paino e Tiziana Medda toglieranno il disturbo dovrà invece ricredersi. Noi siamo giornalisti e continueremo a svolgere, fino a quando sarà possibile, questo mestiere nell'esclusivo interesse della gente. Anche attraverso Lipari.biz, la prima web tv nata alle Eolie che fà rosicare, e sito in costante crescita che qualche giorno fà ha sfiorato la soglia delle 3000 visite giornaliere, raggiungendo invece in un solo giorno il dato delle 14 mila pagine visionate. Cosa si può fare? Teleisole ha ancora un proprietario. Bisogna chiederlo a lui. Peppe Paino Tiziana Medda

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 06/02/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa indipendente panoramica Pianoconte Lipari
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
250.000
Villa San Salvatore Lipari Villa San Salvatore Lipari
2.500.000
Vendesi fabbricato San Calogero Lipari Vendesi fabbricato San Calogero Lipari
135.000
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Scorfano in Guazzètto (al forno) by Marco Miuccio

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult