Reperti del Museo di Lipari al Getty Museum

Reperti del Museo di Lipari al Getty Museum Comunicato Il Museo Archeologico Luigi Bernabò Brea di Lipari, come altri musei siciliani, presta al Getty Museum di Los Angeles alcuni prestigiosi reperti che saranno esposti in un importante mostra organizzata dal Getty Museum in collaborazione con l’Assessorato Beni Culturali della Regione Sicilia dal titolo “Sicily. Art and invention between Greece and Rome”. L’esposizione avrà luogo dal 3 aprile al 19 agosto, ma già dal 5 marzo i reperti del museo di Lipari verranno imballati per il lungo viaggio oltre oceano. Meravigliosi manufatti trovati nella necropoli greca e romana di contrada Diana a Lipari che facevano parte dei corredi delle tombe o nel caso dei crateri, contenevano le ceneri dei defunti. Uno dei pezzi del Museo più noti nel mondo, è "Il Cratere" a calice a figure rosse datato alla fine del IV sec. a.C. Sul lato principale è raffigurato Dioniso mentre, su di un palcoscenico ligneo, assiste all’esibizione di una ballerina acrobata ed alla recita di due attori comici mentre da due finestre in alto appaiono i volti di altri due attori comici con maschere femminili. Il vaso è stato sottoposto in questi mesi ad un accurato restauro per meglio garantire la sua conservazione. I crateri a figure rosse con scene dedicate alla personalità della divinità Dioniso insieme all’usanza di deporre nei corredi modellini di maschere in terracotta di personaggi della commedia e della tragedia, rappresentano un patrimonio esclusivo di Lipari. Insieme infatti, partiranno, sempre con l’aiuto dello scirocco, anche cinque modellini di maschere teatrali fra cui Hades e Herakles e la maschera ritratto del grande commediografo Menandro. Parte anche un ‘altro cratere a figure rosse del Pittore di Hecate (fine IV sec. a.C.). Sul lato principale è raffigurata una scena tratta dalla perduta tragedia “Alcmena” di Euripide La protagonista è raffigurata al centro sulla pira eretta da Anfitrione deciso a punire la supposta fedifraga. Infine, lo specchio in bronzo (fine IV sec. a.C.) con il manico figurato a rilievo su cui è modellato Eracle in lotta con l’Amazzone.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 05/03/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa al tramonto Lipari
Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
160.000
Vendesi casa Pirrera Lipari Vendesi casa Pirrera Lipari
130.000
Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari Vendesi nuda proprieta villa Pianoconte Lipari
320.000
Casa vista mare Quattropani Lipari Casa vista mare Quattropani Lipari
340.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Carciofi ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz