"Fare Verde" ripulisce le spiagge di Panarea

"Fare Verde" ripulisce le spiagge di Panarea COMUNICATO STAMPA In data 17 aprile 2011 sull’Isola di Panarea (Lipari-Isole Eolie), a partire dalle ore 9.30 in poi, venticinque giovani volontari appartenenti all’intestata Associazione ambientalista “Fare Verde-Gruppo provinciale di Messina”, hanno realizzato l’iniziativa di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente dal titolo “Oltre è Panarea”. La manifestazione ha perseguito l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sul fatto che l’inquinamento del mare, delle spiagge e dei litorali dura tutto l’anno e non soltanto durante la “stagione estiva”. L’iniziativa è così consistita nella pulizia e nella raccolta differenziata dei rifiuti -esclusivamente con guanti e sacchi- del rinomato sito di interesse vulcanologico e archeologico “la Calcara”, nonché nella rimozione sul posto di numerosi inerti, anche ingombranti, che sono stati in corso d’opera rinvenuti ed inventariati dai volontari. Così, al termine della mattinata i volontari di Fare Verde hanno stilato un report che provvederanno immediatamente ad inoltrare alle Autorità competenti, e che di seguito si riporta sinteticamente: -31 sacchi di plastica; -7 sacchi di polistirolo; -3 bombole; -2 batterie da motoscafo; -una cassaforte; -un lavello; una radio; una pala; un radiatore; un tubo di ferro; un copertone. A tutto quanto sopra occorre aggiungere che l’evento odierno segue temporalmente l’iniziativa nazionale “Il Mare d’Inverno” (giunta ormai alla XIX edizione), che quest’anno è stata organizzata nel mese di gennaio a Messina (Capo Peloro, Ringo, Contesse e Maregrosso), Roccalumera (Ctr. Baglio) e Lipari (Ctr. Acquacalda), e l’iniziativa “Primavera d’Amare”, tenutasi domenica 3 aprile 2011 con le stesse motivazioni ispiratrici presso la spiaggia antistante la riserva naturale di “Isola Bella” a Taormina. Si allega altresì al presente comunicato la “foto di gruppo”, con lo splendido sfondo dell’Isola di Stromboli, che testimonia l’entità dei rifiuti raccolti e l’impegno dei giovani volontari. Si precisa, altresì, che i 25 attivisti di Fare Verde hanno potuto usufruire dell'ospitalità e del supporto logistico della Parrocchia di San Pietro (Panarea) nella persona del parroco Don Lio Raffaele. Si auspica l’attenzione degli organi di stampa. Si resta, sul punto, a disposizione per eventuali chiarimenti ai recapiti telefonici sopraindicati. Distinti saluti. Messina - Panarea, 19 aprile 2011 Il Coordinatore Provinciale (Avv. Ciccio Rizzo)

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 19/04/2011

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa Indipendente nella pineta Lipari
Vendesi fabbricato San Calogero Lipari Vendesi fabbricato San Calogero Lipari
135.000
Vendesi villa San Salvatore Lipari Vendesi villa San Salvatore Lipari
680.000
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
790.000
Casa Quattrocchi Pianoconte Lipari Casa Quattrocchi Pianoconte Lipari
280.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Sfìnci di Zucca by Ivana Merlino in Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult