Filicudi, gli isolani si ripuliscono le spiagge

Filicudi, gli isolani si ripuliscono le spiagge Riceviamo da Daniele Tindaro Saltalamacchia e publbichiamo: Continua l’iniziativa spiagge pulite a Filicudi Come già annunciato, dopo la prima giornata dedicata alla pulizia delle spiagge di Filicudi, svoltasi circa 20 giorni fa, lo scorso 26 maggio, il gruppo dei Ricchias de Mares, con l’aiuto di tanti altri giovani dell’isola e con la collaborazione di tutto il nuovo consiglio di circoscrizione di Filicudi ed Alicudi, ha dato vita al secondo appuntamento con la pulizia delle spiagge dell’isola. Rispetto alla prima volta, in tanti hanno aderito a questa iniziativa della quale, già qualche sera prima, anche il nuovo consiglio di circoscrizione si era fatto portavoce. Un' idea che ha ridato decoro alle spiagge che da qui a poco dovrebbero, almeno si spera, accogliere i turisti che giungono in questi luoghi proprio per godere delle meraviglie che il mare solo sa regalare. I partecipanti si sono dati appuntamento, già dalle prime ore del pomeriggio, sulla spiaggia di Filicudi Porto dove hanno lavorato non poco per ripulirla da immensi cumuli di plastica, carta, latte, legni e tanti altri detriti frutto di un inverno di mareggiate. Subito dopo si sono diretti a Pecorini Mare ove hanno proseguito un’analoga attività di pulizia. Alla fine, come accade quando le cose sono frutto di idee che nascono da uno spirito d’amore e rispetto per la propria terra, non restava che festeggiare e quindi tutti sul molo di Pecorini Mare a brindare alla bella riuscita dell’iniziativa. In realtà la cosa che più è apparsa soddisfacente e di buono auspicio per il futuro, è stato il fatto che in tanti hanno voluto essere presenti e che tutti i nuovi eletti dell’isola di Filicudi al consiglio di circoscrizione hanno dimostrando una larga condivisione in tale senso manifestando un chiaro intento di continuare a collaborare con i giovani di Filicudi e Alicudi. Lo stesso Presidente di Circoscrizione, Maria Grazia Bonica, ha già buttato le basi per avviare altre iniziative che coinvolgeranno anche i giovani di Alicudi, con i quali si spera di poter avviare, altresì, nuovi progetti utili a migliorare le condizioni di vita in questi piccoli paradisi, ahinoi troppo spesso, in passato, dimenticati da chi avrebbe il dovere di occuparsene. Si tratta dell’ennesimo segnale che anche in queste c.d. isole minori dell’arcipelago delle Eolie le cose stanno cambiando e che la voglia dei giovani di essere protagonisti, in questo rinnovamento, è più forte ogni giorno che passa. Un ultimo elemento che va sottolineato è il fatto che questo tipo di iniziative muovono anche dalla convinzione che oggi sarebbe difficile, considerate le precarie condizioni economiche- finanziarie in cui versa il Paese, richiedere ed ottenere un intervento di questo genere prima che inizi la stagione turistica. Chiaro segno di responsabilità ed evidente manifestazione di una maturità che per questi posti non può che essere positiva. Daniele Tindaro Saltalamacchia.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 03/06/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari
Appartamento bilocale panoramico Lipari Appartamento bilocale panoramico Lipari
190.000
Primo piano casa vico Bezzecca Lipari Primo piano casa vico Bezzecca Lipari
190.000
Vendesi casa Pianoconte Lipari Vendesi casa Pianoconte Lipari
250.000
Appartamento secondo piano Lipari Appartamento secondo piano Lipari
210.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Maccheroni al sugo di cernia

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult