La maschera di cera come regalo di Natale

La maschera di cera come regalo di Natale Giovanni Rosa Era consuetudine dei greci coprire il viso degli attori di rappresentazioni teatrali con maschere. Non ultima la trentaduesima maschera di Menandro ritrovata a Lipari. Ogni maschera rappresentava sul palcoscenico un soggetto di vita reale. Nel grande palcoscenico della attuale tragedia italiana non occorre che gli attori pongano sul viso una maschera poiché il loro stesso viso è una maschera. Non so se avete notato il viso del personaggio politico più odiato e dileggiato nelle continue rappresentazioni televisive? Secondo me per proteggersi o per altri motivi di estetica in questi ultimi tempi ha modificato le naturali linee del viso. Sembra un maschera. In effetti al dispendioso metodo di estetica moderna ricorrono praticamente tutti i personaggi televisivi ma per quanto riguarda il nostro...non è che ci guadagni anzi... Il mio intento non è comunque di critica ma al di là della estetica intendo sottolineare il fatto che le rappresentazioni comiche che vertono sul tema...vengono lautamente finanziate da tutti coloro che diligentemente le seguono e coprono di applausi non solo il programma televisivo, ma un sistema che in altri termini li sta sottilmente fregando. Quanti tra i quattordici milioni di spettatori non hanno capito il rapporto tra i due milioni di euro percepiti da uno o l'altro attore e il valore della pensione minima o altrimenti la tragedia della mancanza di reddito da lavoro??? Eppure applaudono...freneticamente applaudono ...comicamente applaudono per poi piangere nel momento in cui sono obbligati al versamento della Iniqua Mistificazione Universale IMU che in pratica andrà a coprire gli attori di una tragica sceneggiata nazionale...con o senza maschera...di cera. Colgo l'occasione per unirmi al “sacrificio” di Pannella che in questo momento rischia la vita, senza percepire alcuna “vile moneta” in difesa dei reclusi. Quale enorme differenza con le altre “facce mascherate” che indegnamente gestiscono la giustizia (minuscolo). Sempre per stare in tema vi siete chiesti quanto è costato il concerto di Natale ai 360 parlamentari che con il Presidente hanno dedicato un giorno di duro lavoro per non ascoltare la solita musica??? Per me e per tutti voi, Peppe compreso, un sereno Natale. Una serenità che mi viene dal conforto dalla libertà di poter divulgare gratuitamente i miei pensieri,e dal fatto che il mio contributo obbligatorio IMU alla sceneggiata televisiva , senza essere un evasore, non ha superato i 400 euro. Doc Giovanni

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 19/12/2012

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rustico Quattropani isola di Lipari
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000
Villa unica Pianoconte Lipari Villa unica Pianoconte Lipari
1.080.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000
Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari
600.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Sfìnci di Zucca by Ivana Merlino in Taranto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz