Rosa dalla Thailandia vede quanto siamo... piccoli

Rosa dalla Thailandia vede quanto siamo... piccoli Giovanni Rosa Per motivi di studio , didattici e turistici, da cinque anni passo circa un mese in Thailandia. E’ il motivo per cui ogni volta rimango sconcertato dalla organizzazione di un popolo che da anni vive sul turismo di massa in contrasto con la gestione autolesionista italiana. I politici italiani non hanno ancora capito che ormai la gestione delle risorse è diventata concorrenziale e chi non si aggiorna è destinato a soccombere. Tanto per citare un esempio i cinesi hanno scoperto la Tailandia e la massa turistica è ulteriormente aumentata anche se il flusso si sta orientando verso il Vietnam e la Birmania. Per anni il turismo in Tailandia era considerato a sfondo di ricerca sessuale ma per esperienza devo dire che i motivi ricadono su molti altri fattori come una seria scuola di massaggio di tipo confessionale e una grande capacità di commercio e di sana gestione alimentare. E poi cortesia, disponibilità di servizio, accettazione di situazioni estreme ove la vigilanza è onnipresente ma in assoluta libertà espressiva. Gestire migliaia di turisti che si presentano contemporaneamente alla frontiera aereoportuale è molto difficile ma la cortesia e la severità dal primo all’ultimo operatore riescono a far defluire il fiume di turisti in entrata. Sempre per citare un esempio il costo del taxi per coprire i circa 30 km dall’aereoporto al centro città può essere concordato o su rilevamento del tassametro , in entrambi i casi da 5 euro su base di tariffa statale imposta al massimo di 12 euro richiesti e concordati. Increduli…dalla stazione al porto di milazzo…circ 3 km ..12, 15, euro…taxi per favorire il turismo...bar della stazione chiuso da anni… In thai una notte in Bus, tre ore di battello per raggiungere da Bangkok le isole del sud 20 euro, non riporto i costi in Italia dal nord per raggiungere le isole di Sicilia. Devo comunque dire che lo scalo aereoportuale di Catania offre ultimamente tariffe concorrenziali per il traffico nazionale e interno anche se a volte il servizio aereoportuale è articolato in modo piuttosto lento. Si vede che qualcuno comincia a capire. Rimane comunque sempre il problema della gestione...burocrazia e tasse uccidono la imprenditorialità, non può essere che il 65 % del guadagno va in tasse per darti servizi amministrati in modo illecito e mangiasoldi. In thai devi pagarti le medicine e l’ospedale, sempre meglio che avere una gratuita ma cattiva assistenza sanitaria. Per via del fuso orario scrivo queste righe alle due di notte mentre il mio vicino di poltrona continua a sbellicarsi dalle risate guardando il notebook. Incuriosito domando il motivo….sta guardando lo streming in diretta di Beppe Grillo...parla dei frigoriferi il cui costo dovrebbe all’origine essere già comprensivo dello smaltimento. E’ un operaio svizzero e dice che in Svizzera è ormai da tempo che applicano il sistema di far pagare in anticipo lo smaltimento. Qualcuno lo fa anche in Italia…rispondo mentre aggiunge che abbiamo valori inestimabili ma non sappiamo gestirli. Per rimanere in casa ho pubblicato su facebook le foto della spazzatura abbandonata che sta distruggendo Vulcano e pensavo che per il futuro sarebbe un ottimo rimedio istituire un ticket su tutti i prodotti scaricati nell’isola in rapporto al loro futuro smaltimento. Una saggia idea, esattamente uguale alle tante altre che fanno parte del grande carnevale politico ove l’unica nota positiva di cambiamento è legata a un comico e un magistrato…con o senza ticket. Un saluto dalla scuola tempio Wat Po di Bangkok

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 08/02/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa Pianoconte Lipari
Villetta Tipica S. Margherita Lipari Villetta Tipica S. Margherita Lipari
155.000
Vendesi attico Lipari Vendesi attico Lipari
280.000
Casetta su due livelli Casetta su due livelli
200.000
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
880.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Scorfano in Guazzètto (al forno) by Marco Miuccio

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz