Anni 70. Arte a Roma.

Anni 70. Arte a Roma.

Il Palazzo delle Esposizioni sta ospitando la mostra Anni 70. Arte a Roma. Quasi duecento opere, di cento autori italiani e internazionali, per raccontare l'arte di un decennio e della caput mundi, teatro di culture e linguaggi  diversi.

Il Palazzo delle Esposizioni prosegue così l'indagine avviata negli anni novanta con la serie di iniziative dedicate a Roma e a quel periodo. Nelle arti visive, soprattutto nella Capitale, gli anni settanta si sono distinti per una pluralità di linguaggi che questa mostra vuole testimoniare, bilanciando indagine storica ed interpretazione. A Roma, negli anni settanta, le gallerie e le associazioni culturali svolsero un ruolo decisivo nel promuovere e accogliere l'arte contemporanea italiana e internazionale. Tra le tante, L'Attico di Fabio Sargentini, La Tartaruga di Plinio De Martiis, La Salita di Gian Tomaso Liverani, gli Incontri Internazionali d'Arte fondati nel 1970 da Graziella Lonardi Buontempo e diretti da Achille Bonito Oliva, Gian Enzo Sperone e Konrad Fischer. Importante anche l’attività della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e dello stesso Palazzo delle Esposizioni, oltre a quella, emersa alla fine del decennio, di alcuni spazi autogestiti dagli artisti Gap, Jartrakor, La Stanza, S. Agata dei Goti, Lavatoio Contumaciale o da gruppi femministi come la Cooperativa del Beato Angelico. Ma l’importanza dell’arte in quel decennio si deve soprattutto ai numerosi artisti romani e non, che scelsero Roma come loro residenza.

Le opere di questi artisti, tutte realizzate o mostrate negli anni settanta a Roma, e provenienti da collezioni pubbliche e private e in parte conservate dagli stessi artisti, sono le protagoniste dell'intero percorso espositivo. La mostra è un racconto e le opere sono accostate con l'idea di mettere in evidenza un pensiero. Dall'Arte Povera agli artisti della cosiddetta scuola romana, dall'Arte Concettuale alla Anarchitecture e all'arte intesa come partecipazione collettiva o militanza politica, dalla Narrative Art alle opere che hanno condotto alla rivalutazione della pittura che ebbe come fulcro la Transavanguardia ed epicentro Roma. Fotografie e documenti sono esposti parallelamente alle opere  per mostrare la prima presentazione a Roma nel corso degli anni settanta. Fino al 2 marzo a Palazzo delle Esposizioni.

Di Daniela Bruzzone



Data notizia: 1/23/2014

Tags

anni 70 - arte a Roma -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa Corso Lipari
Attico con terrazzo e garage Lipari Attico con terrazzo e garage Lipari
370.000
Vendesi casa Corso Lipari Vendesi casa Corso Lipari
250.000
Rustico panoramico Lipari Rustico panoramico Lipari
240.000
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
840.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tagliatelle allo scorfano

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult