Anni 70. Arte a Roma.

Anni 70. Arte a Roma.

Il Palazzo delle Esposizioni sta ospitando la mostra Anni 70. Arte a Roma. Quasi duecento opere, di cento autori italiani e internazionali, per raccontare l'arte di un decennio e della caput mundi, teatro di culture e linguaggi  diversi.

Il Palazzo delle Esposizioni prosegue così l'indagine avviata negli anni novanta con la serie di iniziative dedicate a Roma e a quel periodo. Nelle arti visive, soprattutto nella Capitale, gli anni settanta si sono distinti per una pluralità di linguaggi che questa mostra vuole testimoniare, bilanciando indagine storica ed interpretazione. A Roma, negli anni settanta, le gallerie e le associazioni culturali svolsero un ruolo decisivo nel promuovere e accogliere l'arte contemporanea italiana e internazionale. Tra le tante, L'Attico di Fabio Sargentini, La Tartaruga di Plinio De Martiis, La Salita di Gian Tomaso Liverani, gli Incontri Internazionali d'Arte fondati nel 1970 da Graziella Lonardi Buontempo e diretti da Achille Bonito Oliva, Gian Enzo Sperone e Konrad Fischer. Importante anche l’attività della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e dello stesso Palazzo delle Esposizioni, oltre a quella, emersa alla fine del decennio, di alcuni spazi autogestiti dagli artisti Gap, Jartrakor, La Stanza, S. Agata dei Goti, Lavatoio Contumaciale o da gruppi femministi come la Cooperativa del Beato Angelico. Ma l’importanza dell’arte in quel decennio si deve soprattutto ai numerosi artisti romani e non, che scelsero Roma come loro residenza.

Le opere di questi artisti, tutte realizzate o mostrate negli anni settanta a Roma, e provenienti da collezioni pubbliche e private e in parte conservate dagli stessi artisti, sono le protagoniste dell'intero percorso espositivo. La mostra è un racconto e le opere sono accostate con l'idea di mettere in evidenza un pensiero. Dall'Arte Povera agli artisti della cosiddetta scuola romana, dall'Arte Concettuale alla Anarchitecture e all'arte intesa come partecipazione collettiva o militanza politica, dalla Narrative Art alle opere che hanno condotto alla rivalutazione della pittura che ebbe come fulcro la Transavanguardia ed epicentro Roma. Fotografie e documenti sono esposti parallelamente alle opere  per mostrare la prima presentazione a Roma nel corso degli anni settanta. Fino al 2 marzo a Palazzo delle Esposizioni.

Di Daniela Bruzzone



Data notizia: 23/01/2014

Tags

anni 70 - arte a Roma -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa indipendente Pianoconte
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
280.000
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
880.000
Casa Porto delle Genti Lipari Casa Porto delle Genti Lipari
250.000
Vendesi casa Capistello Lipari Vendesi casa Capistello Lipari
500.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Involtini di pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz