Le isole presepe

Le isole presepe

Il natale sulle isole arriva come un presepe al quale ci si prepara già dai primi mesi dopo l'estate. e la famiglia, che esiste come una grande comunità sempre, dopo la dispersione estiva, se non ritorna sull'isola grande per motivi di lavoro o di scuola, riprende le proprie attività domestiche lasciando illuminate la casette su in collina al calare della sera. E qui ognuno collabora come può. Gli uomini, compresi i giovani che non lasciano l'isola rinunciando spesso a lavori che li porterebbero lontano, si danno da fare con le attività edilizie, e quando si può di pesca, proprio quando il mare è ricco di quei pesci che mai incontreresti d'estate, con tanto di gara a chi riesce a portare a terra quello più grosso. Ho visto cernie fino a 21 chili, o addirittura scegliere quale sarà il predestinato al cenone delle festività principali. Mentre le donne vanno in giro per la campagna a raccogliere le verdure sin dal mattino presto, come Pina a Filicudi, sfruttando anche loro la luce che poi già dal primo pomeriggio andrà a dormire. Oppure pescano come Cristina ad Alicudi. Le donne in casa preparano le conserve, di funghi, agli porro, le marmellate, persino quella di corbezzoli, che rossi come la porpora inebriano i sentieri di montagna ricoperti di muschio verde. Per non parlare delle more, mentre sulla nuda terra centinaia di funghi colorano di autunno il paesaggio, insieme al citynus hipocystis… tutto da scoprire.
E poi arriva dicembre e sin dal primo giorno si progetta il presepe: la posizione nella Chiesa di Santo Stefano a Valdichiesa, che di solito è tutta una navata laterale, la disposizione della grotta, si lucidano i pastori giganti, si va a raccogliere il muschio e il lentisco detto "le stinche" per ricreare il bosco, ci sarà un fiume che porta l'acqua a mare con tanto di scorrere di acqua e sassi raccolti dalla spiaggia de Le Punte o Pecorini. L'impianto elettrico a cura di Stefano, insieme a quello delle luci, la creatività delle ragazze, l'esperienza dei più anziani e la fisarmonica di Giovannino rendono il tutto autentico come spesso solo la comunione nell'isolamento buono e sano può regalarci.
Le Isole Eolie sono emozione tutto l'anno.

 

di Giusi Emanuela Murabito



Data notizia: 30/11/2015

Tags

Eolie - presepe - Natale -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere sul mare con progetto
Villa Quattrocchi Lipari Villa Quattrocchi Lipari
420.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000
Rudere sul mare con progetto Rudere sul mare con progetto
300.000
Casa Porto delle Genti Lipari Casa Porto delle Genti Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz