“Fughe e Approdi”: Giovanna Taviani alle Isole Eolie

“Fughe e Approdi”: Giovanna Taviani alle Isole Eolie

Giovanna Taviani, nel 2010, ritrasforma le Isole Eolie in set cinematografico per il suo “Fughe e Approdi”, film premiato al Festival de Cine Italiano de Madrid come miglior documentario.

La regista intraprende questo meraviglioso viaggio per tornare, a distanza di diversi anni, nei luoghi presso cui il padre Vittorio Taviani ha girato un episodio del film Kaos. In questa occasione ripercorre a bordo di una tartana dalla vela rossa, guidata dal pescatore Franco “Figlio d’Oro”, tutte le località dell’Arcipelago Eoliano che hanno fatto da scenario ad importanti pagine di storia del cinema. Nel corso di questo viaggio viene tracciata una mappa dettagliata non solo del contesto cinematografico, ma anche di quello storico-culturale Eoliano,  vengono descritte le Isole come luogo di espatrio ed immigrazione e ne vengono narrate le fughe e gli approdi in un percorso che oscilla tra l’immaginario e la realtà.

Giovanna Taviani, accompagnata da una piccola troupe, ripercorre così tutte le storie accadute all’ombra delle Eolie: dalla fuga dei cavatori di pomice a quella di Emilio Lussu e Carlo Rosselli, da Anna Magnani che gira a Vulcano mentre il suo Roberto Rossellini filma a Stromboli con Ingrid Bergman fino ad Edda Ciano e la sua storia d’amore con un comunista del posto.

“Fughe e Approdi” è un vero documentario che arriva ad omaggiare anche De Seta ed i film della Panaria, i quali sono stati i primi a portare le macchina da presa presso l’Arcipelago Eoliano. Nel corso del film vengono intervistate diverse persone, tra cui il figlio del segretario del PCI di Lipari che strinse la relazione con Edda Ciano ed il pescatore che portava il caffè ad Ingrid Bergman, scalando a piedi nudi il vulcano ogni giorno. Giovanna Taviani realizza con questo documentario una vera e propria dichiarazione d’amore per le Isole Eolie in 80 minuti di ricordi, storie e spezzoni di film.

 

di Francesca Zampaglione
 



Data notizia: 22/08/2016

Tags

Giovanna Taviani - fughe e approdi - film - eolie -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi fabbricato San Calogero Lipari
Rudere sul mare Rudere sul mare
75.000
Casa tipica eoliana Montegallina Lipari Casa tipica eoliana Montegallina Lipari
290.000
Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Vendesi fabbricato San Calogero Lipari Vendesi fabbricato San Calogero Lipari
155.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Zucchine e Gamberetti by Marco Miuccio

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz