Poste, vertice sui disservizi nell'arcipelago

Poste, vertice sui disservizi nell'arcipelago Gazzetta del Sud Peppe Paino Lipari- Disservizi, cronici, legati al recapito e di conseguenza troppe lamentele per i disagi sopportati dall'utenza. Ma anche file inammissibili agli sportelli, molti dei quali chiusi per carenza di personale e sedi distaccate aperte, se va bene, solo in alcuni giorni alla settimana. Il servizio postale nell'arcipelago, e nelle sei isole del comune di Lipari, in particolare, accusa disfunzioni mai registrate prima. Oggi alle 11 al Comune il tanto atteso incontro, dopo l'appello dei giorni scorsi rivolto al Prefetto dal sindaco Mariano Bruno, con dirigenti e funzionari delle sedi di Palermo e Messina per fare il punto della situazione, anche in vista dell'inizio della stagione turistica. Sulla questione è tornata anche l'opposizione consiliare che richiede un distacco organizzativo, specifico per le Eolie, dalla terraferma. Con tanto di responsabili locali formati ed esperti e di personale del luogo. I consiglieri Giacomo Biviano, Bartolo Lauria, Pietro Lo Cascio e Adolfo Sabatini hanno scritto all'Amministratore delegato di Poste Italiane e ai responsabili delle sedi compartimentali di Palermo, Catania e Messina per analizzare tutte le criticità. Dal servizio di recapito il quale soffre della mancanza di portalettere, anche per malattia e non sostituiti, con zone nelle quali vi è un abnorme accumulo di giacenza, bollette comprese, come nelle frazioni di Quattropani e Canneto. Il servizio di smistamento e tracing viene effettuato solo nell'Ufficio di Lipari Centro. Vitale per il prosieguo della corrispondenza e per la tracciabilità della stessa, è stato effettuato da sempre da almeno tre unità. «Ma – puntualizzano i consiglieri di minoranza – anche questo servizio è stato smembrato, trasferendo due delle tre unità a Messina, creando anche qui accumuli non smaltibili e paralizzando un altro settore dell'Azienda. Analoga situazione a Stromboli, dove l'unica unità interna è stata recentemente trasferita come altri nella sede di Messina». Per quanto riguarda il servizio allo sportello l'ufficio di Lipari centro dispone di quattro postazioni. «Di queste – hanno proseguito i quattro dell'opposizione – abitualmente solo due sono aperte e disponibili all'utenza, per carenza di personale». Alcune immagini sull'incontro di questa mattina

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 17/03/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa eoliana San Leonardo Lipari
Rudere sul mare con progetto Rudere sul mare con progetto
300.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
250.000
Casa indipendente Pianoconte Casa indipendente Pianoconte
840.000
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Spaghetti alle vongole

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult