Cuffaro condannato a cinque anni senza aggravante

Cuffaro condannato a cinque anni senza aggravante PALERMO ( ansa) - Il presidente della Regione Salvatore Cuffaro è stato condannato a cinque anni di reclusione per favoreggiamento semplice e rivelazione di segreto d'ufficio. E' caduta dunque l'aggravante del favoreggiamento a Cosa Nostra. I giudici, tuttavia, hanno interdetto Cuffaro dai pubblici uffici per tutta la durata della pena." Voglio ringraziare e abbracciare mia moglie, i miei figli, i miei genitori e i siciliani che mi hanno sostenuto in questi momenti difficili. Vorrei ringraziare anche i miei avvocati". Lo ha detto il governatore siciliano, Salvatore Cuffaro, assediato dai giornalisti uscendo dall'aula bunker dopo la lettura della sentenza."Sapevo di non aver fatto nulla per favorire la mafia. Vorrei ringraziare innanzitutto i miei avvocati che sono stati per me fratelli, senza di loro non ce l'avrei fatta", ha aggiunto. "Quello che faro' lo sapete già. Domani alle 8 sarò al mio tavolo da lavoro". L'ha detto il presidente della Regione Salvatore Cuffaro, commentando la sentenza di condanna.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 1/18/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari
Vendesi casa Capistello Lipari Vendesi casa Capistello Lipari
500.000
Appartamento bilocale panoramico Lipari Appartamento bilocale panoramico Lipari
190.000
Lipari casetta su due livelli Lipari casetta su due livelli
170.000
Villa San Salvatore Lipari Villa San Salvatore Lipari
1.800.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Giggi al vino cotto

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult