Nasce in Sicilia Arcipelago Mediterraneo

PALERMO, 14 mag 2010 (SICILIAE) - Nasce in Sicilia, a Palazzo d'Orleans, il gruppo di azione territoriale Arcipelago Mediterraneo (Archi-Med), di cui fanno parte tutte le isole e gli arcipelaghi del Mediterraneo (le Isole Baleari, Cipro, Creta, Corsica, l'Isola di Gozo, Sicilia e Sardegna). La sede sara' a Taormina a palazzo Ciampoli. Si occupera' prevalentemente di sviluppare la cooperazione territoriale tra i suoi aderenti, in materia di formazione, turismo sostenibile, valorizzazione dei beni culturali. L'iniziativa e' stata presentata a Palermo dal Presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, dal Consigliere Francesca Vives i Amer delle isole Baleari e dal presidente delle municipalita' di Cipro, Spyros Elenodorou. Presenti gli assesori regionali siciliani Mario Centorrino, Gaetano Armao e Nino Strano. Ospite d'eccezione, il presidente della regione Friuli Venezia Giulia, Renzo Tondo, in qualita' di presidente del Gect di Alpe Adria, formato da Piemonte, Val d'Aosta, Liguria, Provence-Alpes-Cote d'Azur e Rhone-Alpes. La presentazione del progetto di cooperazione comunitaria, e' avvenuta nell'ambito delle iniziative della Regione siciliana per festeggiare i 64 anni dalla promulgazione dello Statuto autonomistico. Nel primo pomeriggio, sempre a Palazzo d'Orleans, era infatti stata insediata la giuria del premio intitolato al geografo Sharif Al Idrissi, che nel 1138 arrivo' a Palermo dal Marocco ed entro' alla corte di Re Ruggero, per il quale realizzo' un celebre planisfero d'argento, che ha ispirato la cartografia geografica europea per oltre un secolo. La giuria, di cui fanno parte docenti universitari e personalita' del mondo sociopolitico, e' presieduta dal direttore generale dell'Osservatorio del Mediterraneo, Mohamed Azisa. Ogni anno assegnera' due riconoscimenti - uno a nord e uno a sud - a chi meglio avra' interpretato l'interscambio culturale tra le due sponde del Mediterraneo. Domattina invece, nella splendida cornice della galleria d'arte siciliana di Palazzo Abatellis, si dara' vita alla prima "macroregione mediterranea". Ai lavori hanno assicurato la loro presenza: il Ministro italiano delle politiche comunitarie, Andrea Ronchi; il Segretario generale dell'Unione per il Mediterraneo Ahmad Masa'deh; il Co-presidente dell'Arlem, l'assemblea regionale euromediterranea, Mohamed Boudrasi, insieme al vice presidente Luc Van De Brande, gia' presidente del comitato delle regioni europee; il presidente di Regleg, l'organismo che riunisce le regioni con capacita' legislativa, Marcelino Iglesias Ricou, presidente della Region d'Aragon; il presidente del Gect Ape Adria, Renzo Tondo; il presidente del governo delle Isole Baleari Francesc Antich i Oliver.

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 14/05/2010

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi primo piano Portinente Lipari
Villa indipendente Pianoconte Villa indipendente Pianoconte
350.000
Appartamento bilocale panoramico Lipari Appartamento bilocale panoramico Lipari
190.000
Primo piano casa vico Bezzecca Lipari Primo piano casa vico Bezzecca Lipari
190.000
Villa San Salvatore Lipari Villa San Salvatore Lipari
2.500.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Caponata di melanzane

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult