Verso Est…l’Italia va in vacanza!

Verso Est…l’Italia va in vacanza! Al Maxxi, fino al 23 ottobre, da domani, apre al pubblico la mostra Verso Est. Chinese Architectural Landscape, che riflette la fisionomia dei paesaggi architettonici cinesi dell’ultima decade presentando i progetti di architetti e artisti della nuova generazione cresciuti e maturati alla stessa velocità del processo di sviluppo nazionale. L’esposizione prende forma in un’epoca cruciale: come scrive il quotidiano britannico Financial Times nel 2010 la Cina ha investito oltre un trilione di dollari in nuove costruzioni, promuovendo e dando vita al boom immobiliare che l’ha trasformata in una superpotenza leader del settore. Verso Est vuole sottolineare il ruolo dell’architettura cinese contemporanea nel panorama internazionale seguendo il filo tracciato da 12 tematiche, raccontate attraverso grandi stendardi sulla parete curvilinea della galleria museale: Transizione urbana, Rem Koolhaas e la nuova corrente architettonica, L’architettura cinese emergente, Shan Shui City, Ricostruzioni post-disastri, Architettura e memoria, Razionalismo architettonico, Architettura e spazio poetico, Edificio museale, Arte pubblica e paesaggio, Umanità e naturale e Fotografia di architettura. Modelli, animazioni, fotografie, grandi installazioni, video, stampe digitali e pubblicazioni cartacee illustrano l’evoluzione dell’architettura cinese e i complessi processi di costruzione. In mostra anche alcuni progettisti internazionali che hanno segnato lo skyline della Cina con importanti realizzazioni, tra cui lo studio di Massimiliano e Doriana Fuksas, Zaha Hadid, Steven Holl, Rem Koolhaas. Il visitatore potrà vivere il paesaggio cinese e confrontarsi in maniera interattiva con tutte le tematiche affrontate dall’esposizione. Sempre da domani, ma fino al 25 settembre, sempre al Maxxi, apre la prima di una serie di mostre che vogliono presentare al pubblico le Collezioni di Fotografia del MAXXI Architettura con un taglio curatoriale di volta in volta diverso. La collezione si compone ad oggi di oltre 1000 fotografie acquisite a partire dal 2003 tramite progetti di committenza legati ai temi del paesaggio, del territorio e dell’architettura. Costituisce un archivio molto ricco di immagini legate principalmente all’identità del nostro Paese. Il tema scelto per questo primo appuntamento durante il periodo estivo, illustra le molteplici declinazioni della vacanza nel Bel Paese attraverso l’obiettivo degli undici fotografi in mostra. Dall’affollamento costiero all’assedio delle città d’arte, dai parchi tematici ai borghi medievali, dalla Sicilia al Trentino, tra vizi e virtù del nostro “fare vacanza”. Titolo della mostra "L'Italia va in vacanza". Sono immagini interessanti per ragionare sulla reale connotazione del paesaggio contemporaneo e su quanto esso sia condizionato dalla presenza e dall’azione umana, pur apparentemente innocente e spensierata. Le fotografie sono di Nunzio Battaglia, Bruna Biamino, Giancarlo Ceraudo, John Davies, Alex Maclean, Walter Niedermayr, Enzo Obiso, Fabio Ponzio, Francesco Radino, Fulvio Ventura, Massimo Vitali. Verso Est e L'Italia va in vacanza sono due mostre diversamente interessanti proposte dal Museo nazionale delle arti del XXI secolo.

, a cura di Daniela Bruzzone

Data notizia: 28/07/2011

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casetta su due livelli
Vendesi secondo piano Canneto Lipari Vendesi secondo piano Canneto Lipari
430.000
Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
430.000
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000
Villa sul mare Capistello Lipari Villa sul mare Capistello Lipari
630.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Involtini di pesce spada

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz