Letterature - Festival Internazionale di Roma

Fino al 19 giugno 2008 si svolge "Letterature - Festival Internazionale di Roma" che ospita, nel suggestivo palcoscenico della Basilica di Massenzio al Foro Romano, alcuni tra i più importanti autori della scena letteraria internazionale. Quest'anno sono 36 gli autori che per 10 serate celebrano il testo e la parola sotto le volte della basilica costantiniana e regalano al pubblico un loro testo inedito scritto appositamente per il Festival sulla base di un tema particolare. "Parola, Silenzio" è il tema 2008. "Parola, Silenzio": una sfida a spiegare il rapporto tra il ruolo e il valore della parola e quello del silenzio nella nostra vita, nel nostro tempo, e nella letteratura. È stato chiesto agli autori ospiti di scrivere un testo ispirato a questi due termini apparentemente in conflitto, ma che rappresentano elementi imprescindibili nella letteratura. "Scrivere è riconoscere il silenzio come ritmo della parola", affermava Edmond Jabès, a sottolineare la costante e fondamentale interazione tra parola e silenzio che fornisce linfa vitale alla letteratura. Queste le novità introdotte in questa edizione di Letterature – Festival Internazionale di Roma. Gli autori protagonisti delle serate suggeriscono il mezzo espressivo che introduce, accompagna o conclude la lettura dei loro testi inediti, scegliendo tra linguaggi musicali, visivi o teatrali. L'autore ha la possibilità di indicare i brani musicali che desidera ascoltare e far ascoltare al pubblico, o preferire che siano parti di film, video arte o altro tipo di immagini ad integrare la propria lettura. In alternativa segnala brani tratti da un proprio libro già pubblicato in lingua italiana, che un attore o un'attrice legge come introduzione. La serata iniziale e quella conclusiva sono due speciali eventi collettivi e tematici. Giovedì 10 giugno è in programma "Massenzio Poesia": una serata interamente dedicata alla poesia all’interno di un progetto realizzato appositamente per Letterature. Una serata corale, conclusiva del festival che segna l'inizio della presenza della poesia nell'ambito di Letterature. Partecipano in video i due grandi poeti italiani contemporanei Andrea Zanzotto e Alda Merini e dal palco della Basilica di Massenzio i poeti, in ordine di lettura: Antonella Anedda, Milo De Angelis, Silvia Bre, Franco Loi (primo gruppo) Patrizia Cavalli, Valerio Magrelli, Patrizia Valduga, Valentino Zeichen (secondo gruppo). Anche la serata del 10 giugno si svolge con una performance di autori italiani e stranieri che propongono un mix di linguaggi artistici diversi uniti per un unico evento comune. Il 12 giugno è dedicato ai migliori esordi del 2008: uno italiano e uno straniero. Per la prima volta il Festival offre spazio a giovani scrittori esordienti in una serata dedicata interamente a loro. Gli autori scelti sono l'italiano Paolo Giordano, autore del romanzo "La solitudine dei numeri primi" e lo straniero Stefan Merrill Block autore del romanzo "Unforgetting". Nella Basilica Di Massenzio Foro Romano, ingresso Clivo di Venere Felice (Via del Fori Imperiali) fino al 19 giugno si svolge il Festival delle Letterature. L’ingresso è omaggio fino ad esaurimento dei posti disponibili, ma bisogna ritirare il biglietto omaggio al botteghino in Via dei Fori Imperiali dalle ore 19.00. Le serate hanno inizio alle 21, ma i cancelli aprono alle 20,30!

, a cura di Daniela Bruzzone

Data notizia: 05/06/2008

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi villa indipendente Acquacalda Lipari
Vendesi villa antica Lipari Vendesi villa antica Lipari
520.000
Appartamento vista mare Acquacalda Lipari Appartamento vista mare Acquacalda Lipari
250.000
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
790.000
Appartamento bilocale panoramico Lipari Appartamento bilocale panoramico Lipari
190.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Carciofi ripieni

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult