Palpeggiò turista su aliscafo, condannato

Palpeggiò turista su aliscafo, condannato Barcellona- Palpeggiò sull'aliscafo per Lipari una giovane e il Gup Sara D'Addea ha condannato ad un anno e quattro mesi di reclusione, con il rito abbreviato scelto dall'imputato, Vittorio La Galia, pensionato 70enne originario di Mirto. E' stato infatti riconosciuto colpevole di abusi sessuali ai danni una ragazza che si è costiuita parte civile e alla quale dovrà essere risarcito un indennizzo di 5 mila euro. L'uomo, il 15 luglio del 2011, durante la navigazione da Lipari per Milazzo a bordo di un aliscafo della Ustica Lines , seduto dietro alla poltrona occupata dalla giovane, in dormiveglia, non avrebbe esitato a palpeggiarla. La ragazza, che pensava in un primo momento si trattasse del fidanzato, appisolato accanto, quando si è accorta che si trattava di molestie da parte del passeggero seduto dietro ha cominciato a gridare chiedendo aiuto ai genitori (che chiamavano da bordo il 112) e allo stesso fidanzato. E' anche intervenuto un marinaio. A Milazzo il pensionato, alle Eolie per lavoro, è stato identificato dai militari dell'arma.

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 23/03/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Rudere sul mare con progetto
Casa Il Baglio Lipari Casa Il Baglio Lipari
450.000
Villa Quattrocchi Lipari Villa Quattrocchi Lipari
420.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000
Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari Vendesi casetta eoliana Santa Margherita Lipari
85.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Maccheroni al sugo di cernia

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz