Megaporto, il Pd è solo in vacanza

Megaporto, il Pd è solo in vacanza Riceviamo da Saverio Merlino segretario del Pd di Lipari e pubblichiamo: Ho visto la lettera aperta che l’amico Piero Roux, nella qualità di segretario del circolo di Sinistra e Libertà di Lipari, ha voluto inviare agli amici del Partito Democratico sull’opportunità di fugare qualche dubbio sul megaporto. Voglio molto bene a Piero, soprattutto per le vignette che ci regala quasi quotidianamente e che rallegrano questa triste e squallida politica locale. Alla sua lettera volevo rispondere solamente: “Abbassa la guardia e riserva gli strali per le vere battaglie. Siamo in vacanza e siamo in agosto e fa molto caldo. Non si può pretendere che tutti – amici, mogli, figli e amanti – ed in ogni occasione – al mare, in discoteca ad un incontro culturale e molto mondano – siano allineati e coperti. Si può rischiare di ammalarsi di “priapismo politico”. Per sgomberare dubbi, per evitare che qualcuno possa pensare che la questione “megaporto” sollevata nella nota di Piero Roux, nella qualità di segretario del circolo di Sinistra e Libertà di Lipari ed anche per il ruolo che, in atto, ricopro nel Partito Democratico devo assolutamente una risposta più approfondita. Non vorrei assolutamente entrare in polemica con Piero, ma la sua lettera aperta, (pubblicata online) che prende lo spunto da una veloce intervista fatta all’On. Rutelli e alla giornalista Signora Palombelli sulla questione del megaporto, mi appare alquanto stonata e fuori luogo. Nella sua lettera Piero chiede che gli amici del Partito Democratico si dovevano attivare per informare meglio “la coppia (!)” sulle dimensioni e sulle modalità d’inserimento dell’opera. A Piero vorrei dire che, pur considerando quella del megaporto un importantissimo problema per Lipari, quando ho avuto modo di parlare con l’On. Rutelli, deputato del PD, non mi è apparso opportuno assalirlo subito con le specifiche questioni locali, ma abbiamo parlato di politica e di questioni eoliane in generale. Lo stesso On. Rutelli, quella sera al Centro Studi, mi ha chiesto di incontrarci, a breve, magari a Filicudi, per parlare più approfonditamente dei tanti problemi delle Eolie (non solo del megaporto) e sono convinto che il colloquio sarà certamente produttivo per queste isole che, nonostante i malpensanti, anche Francesco Rutelli sta imparando ad amare. Quel giorno poi, quando ci siamo incontrati, l’On. Rutelli stava già rilasciando la sua intervista e tal proposito ha dichiarato “preferisco non intervenire perché non conosco il progetto, ma non lo escludo a priori”. Non penso che tale sua dichiarazione possa essere interpretata come “ sono completamente a favore del Megaporto della Società Condotte Acque SPA e questa è la posizione del PD anche di Lipari”. Il PD di Lipari la “battaglia politica” sul megaporto l’ha condotta e continua a condurla, così come ha fatto sino ad ora, con i propri uomini e con i propri mezzi. Piero sa benissimo che il PD di Lipari, con tutti i suoi aderenti e simpatizzanti, è a favore di un Porto a Lipari. Un porto che sia funzionale e utile alla nostra comunità. Piero sa benissimo che il PD di Lipari fa parte del Comitato “Porti si, ma non così” che ha raccolto oltre 1500 firme (forse di più)”. Piero sa benissimo qual è stata la posizione dei consiglieri del PD (Michele Giacomantonio prima e Giacomo Biviano dopo) su tale questione e a tal proposito lo invito a rileggere le interrogazioni e le autoconvocazioni presentate;Piero sa benissimo quale posizione ha espresso il PD (allora Margherita e DS) durante il convegno organizzato sulla questione all’Hotel La Filadelfia il 22/11/2006; Piero sa benissimo che il 20/12/2006 i consiglieri del PD (allora Margherita e DS) hanno presentato un ricorso al TAR per l’annullamento della delibera sulla “rifunzionalizzazione del sistema portuale con finalità commerciale, crocieristica e diportistica di Marina Corta, Sottomonastero, Marina Lunga e Pignataro nella rada dell’isola di Lipari”; Piero sa benissimo che è stato il PD a sollevare la questione sulla distonia del Piano Regolatore Generale dei Porti e delle rade con il progetto della Società Condotte d’Acqua spa la quale non ha avvertito l’esigenza di programmare tale opera tenendo presente lo sviluppo portuale integrato con le previsioni del Piano regolatore Generale e con le previsioni del Piano Territoriale Paesistico. Piero sa benissimo che il PD, insieme agli altri consiglieri della minoranza, il 2 ottobre 2007 ha presentato un altro ricorso al TAR per chiedere l’annullamento della delibera sulla costituenda società Porti di Lipari Spa. Piero sa benissimo, appunto, tanto da riconoscerlo, le posizioni coraggiose e coerenti assunte dal PD locale in tema di portualità. Per questo mi meraviglia, non la condivido e certamente non l’ apprezzo, ma la rispetto, la lettera aperta di Piero Roux che ha voluto prendere lo spunto da quell’intervista e della questione megaporto forse per entrare in polemica con l’On. Rutelli e con il PD nazionale. Mi corre l’obbligo dire, però, con molta calma e per l’intelligenza che gli riconosco, a Piero Roux, segretario di Sinistra e Liberta di Lipari, circa “la capacità di incidere su scelte politiche d’importanza fondamentale, anche e soprattutto attraverso i propri rappresentanti nazionali, che il PD continua purtroppo a dimostrare con pervicace, ma masochista, accanimento”: guardiamo ognuno in casa nostra. Con stima e amicizia. Saverio Merlino Segretario Reggente Partito Democratico Lipari Componente Commissione Regionale Programma

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 08/08/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Casa Monte Rosa Lipari
Vendesi primo piano Portinente Lipari Vendesi primo piano Portinente Lipari
280.000
Casetta su due livelli Casetta su due livelli
200.000
Appartamento piazza Marina Corta Lipari Appartamento piazza Marina Corta Lipari
330.000
Casa tipica eoliana Montegallina Lipari Casa tipica eoliana Montegallina Lipari
290.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

La Stroncatùra by Pasquale Cùfari

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz