Stazione ferroviaria, vertice con Trenitalia

Stazione ferroviaria, vertice con Trenitalia Gazzetta del Sud MILAZZO- Stazione ferroviaria di Milazzo, domani a Messina un incontro per cercare di trovare delle soluzioni che consentano di risolvere le principali emergenze. Lo ha ottenuto il parlamentare nazionale Enzo Garofalo che nelle scorse settimane sulla questione aveva presentato una interrogazione al ministro dei Trasporti. All'incontro di domani interverranno il direttore Passeggeri regionale Sicilia di Trenitalia, Stefano Crollo e alcuni responsabili nazionali di Trenitalia, lo stesso Garofalo ed il sindaco di Milazzo. L'obiettivo è non solo rappresentare la situazione esistente e purtroppo non migliorata dopo le denunce e le segnalazioni dei mesi scorsi, e programmare una serie di interventi che possano migliorare il ruolo e soprattutto la fruizione della stazione ferroviaria di una località rilevante per il traffico passeggeri come Milazzo. È invece saltata l'annunciata riunione con le Ferrovie che l'assessore regionale alla Mobilità e alle Infrastrutture, Luigi Gentile avrebbe dovuto convocare martedì per dare risposte ai rappresentanti del Comitato intercomunale dei pendolari. Ne ha dato notizia il consigliere provinciale Roberto Cerreti, il quale in una nota evidenzia che tale "inadempienza diventa oltre modo ingiustificata, se si considera invece la grande disponibilità di Trenitalia, che attraverso il responsabile commerciale della direzione Passeggeri regionale, Fabio Lo Sciuto, avrebbe comunicato l'individuazione di un vettore che potrebbe passare dalla linea ferrata vecchia, consentendo ai diversi pendolari, soprattutto agli studenti di Oliveri, Falcone e Furnari, i collegamenti dalla stazione di Oliveri verso Patti alle 7.55 con arrivo alle 8.10 e da quella di Patti verso Oliveri con partenza alle 13.52 ed arrivo alle 14.07. «Rammarica pertanto – afferma Cerreti – che l'assessore regionale contrariamente a quanto dichiarato giovedì scorso durante l'incontro palermitano con la delegazione del Comitato Intercomunale messinese e dei rappresentanti sindacali ed istituzionali per le criticità dei trasporti ferroviari, non abbia dato alcun seguito alla convocazione della conferenza dei servizi alla presenza dei vertici di Trenitalia». Il consigliere provinciale invierà una lettera allo stesso Gentile, al presidente della Regione, al presidente della Provincia e al prefetto per sollecitare azioni concrete ed immediate «nell'interesse di un territorio che non può più tollerare disattenzioni, soprusi e violenze, soprattutto quando le decisioni e le eventuali semplici soluzioni spettano ai rappresentanti del Governo regionale».(g.p.)

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 18/02/2010

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Appartamento secondo piano Lipari
Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari
600.000
Casa Monte Rosa Lipari Casa Monte Rosa Lipari
270.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Caponata di melanzane

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz