Morelli denuncia interruzione di pubblico servizio

Morelli denuncia interruzione di pubblico servizio Panarea- Esposto del presidente della Circoscrizione di Panarea, Salvatore Morelli al prefetto di Messina, Stefano Trotta e al direttore provinciale delle Poste di Messina. La nota è stata inviata per conoscenza anche al presidente della Regione Crocetta, al sindaco di Lipari, Giorgianni, al direttore delle poste di Lipari e Carabinieri di Lipari: OGGETTO: INTERRUZIONE PUBBLICO SERVIZIO UFFICIO POSTALE DI PANAREA Nella qualità di Presidente della Circoscrizione di Panarea, mi trovo a denunciare l’ennesima interruzione di pubblico servizio perpetrata dall’Ufficio Postale di Panarea. Nei mesi precedenti, puntualmente, ogni qualvolta l’impiegata si assentava per motivi personali, venivano assegnati dei sostituti che viaggiavano giornalmente cosicché tutte le volte che i collegamenti marittimi impedivano di raggiungere Panarea, l’Ufficio Postale restava chiuso con le gravi conseguenze per gli abitanti dell’isola. Impossibilità di qualsiasi operazione dal prelievo al pagamento, ricezione delle bollette in notevole ritardo con il rischio del taglio delle utenze di luce e telefono, ricezione tardiva di atti giudiziari con possibili conseguenze amministrative e relativi disagi in un’isola dove non è presente nessun altro ufficio di credito. Purtroppo tutte le nostre denunce hanno avuto l’effetto opposto. Dopo 8 anni l’impiegata dell’Ufficio Postale di Panarea è stata trasferita e dal 07/01/2013 è presente un nuovo impiegato. Presente per modo di dire poiché ha deciso di viaggiare giornalmente e così dopo appena 4 giorni, come era facilmente immaginabile, ecco la prima chiusura arbitraria dell’Ufficio. Oggi 11/01/2013, causa avverse condimeteo, l’isola di Panarea è isolata dalla terraferma e privata del servizio postale. Molto probabilmente, date le previsioni, anche domani l’Ufficio resterà chiuso e se tutto va bene riaprirà giorno 13/01/2013. Tutto ciò si verificherà costantemente ogni qualvolta gli aliscafi del mattino non raggiungeranno Panarea e dato che nell’ultimo periodo i collegamenti marittimi si fermano con estrema facilità, è semplice capire che nel periodo invernale le Poste a Panarea resteranno spesso chiuse e l’impiegato preposto rimarrà comodamente a casa regolarmente pagato per un servizio che non svolge. Per completezza d’informazione è giusto segnalarvi che all’interno dell’Ufficio Postale di Panarea è possibile anche soggiornare come hanno fatto precedenti impiegati. Dunque se colui che ha scelto come destinazione Panarea non ha ancora trovato un alloggio in cui stare o non ha voglia di pagare un affitto, può regolarmente dimorare senza alcuna spesa aggiuntiva all’interno dello stesso stabile. Non può la scelta arbitraria di un singolo o l’eventuale mancanza di controllo da parte degli uffici superiori, gravare sulla vita di un’intera Comunità. Invito dunque tutti voi organi competenti di trovare al più presto una soluzione definitiva, altrimenti ci costringerete ad adottare proteste più significative come ad esempio la chiusura di tutti i Conti Correnti Postali. In attesa di un vostro gentile riscontro Cordiali Saluti Panarea, lì 11/01/2013 Il presidente della Circoscrizione di Panarea Salvatore Morelli

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 11/01/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
Vendesi villa annunziata Lipari Vendesi villa annunziata Lipari
730.000
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000
Appartamento piazza Marina Corta Lipari Appartamento piazza Marina Corta Lipari
330.000
Casa Il Baglio Lipari Casa Il Baglio Lipari
450.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Tozzètti by Giovanna V. Catalàno

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz