"Il Grillo" su Megaparcheggio e sentieri

"Il Grillo" su Megaparcheggio e sentieri " Il Grillo Sparlante" di Daniele Corrieri Dopo aver parlato degli hotel a ore, oggi parliamo di Megaparcheggio da tenere aperto aperto 24 ore su 24; l’ennesimo appello, con tanto di alleato per la cartellonistica sui sentieri. Ho letto che nel Consiglio Comunale del 9 luglio verrà presentato e probabilmente approvato il regolamento del Megaparcheggio di Lipari. Mi viene da dire speriamo e che sia la volta buona. Suggerisco alle eccelse menti che hanno studiato il regolamento e a coloro che lo devono approvare di verificare che la struttura sia tenuta aperta 24 h su 24 h; che esistono le macchinette per pagare la sosta e la relativa sbarra che si alza in automatico inserendo il biglietto. Mica serve un astronave per andare su Marte per risolvere il problema dell’apertura non stop. Pertanto non bisogna rivolgersi alla NASA! Parlando sempre di Megaparcheggio, siamo alla penultima fase, essendo che negli ultimi anni abbiamo assistito a proroghe per affidamenti temporanei. Quando verrà fatto il bando definitivo? Di regola andrebbe fatto successivamente all’approvazione definitiva del regolamento essendo che chiunque intenda gestirlo deve conoscere regole, costi e potenziali ricavi. Sembra che l’ultima proroga (siamo alla...ho perso il conto) rinnovata a giugno 2013 scada a fine settembre 2013; pertanto l’Assessore al ramo e i 20 Consiglieri Comunali facciano in modo di sbrigare questa pratica. In un anno non avete prodotto un bel nulla a beneficio delle casse comunali e non mi riferisco solo al Megaparcheggio. Dal Parcheggio ai cartelli per i sentieri. Oggi ridomando per la sesta volta alle geniali menti Eoliane che mi parlavano di turismo verde, trekking, parchi e parchetti e chi ne ha più ne metta: ma che fine hanno fatto i 100 mila € pagati dal Comune a una società toscana (tramite fondi europei ?). Sapete che questa società ha consegnato i cartelli a ottobre 2012 e gli stessi sono nei magazzini del palacongressi ? Sapete che a ottobre l’assessore Masin, sempre alla stessa società, fece apportare delle modifiche sulla bozza delle guide cartacee collegate ai cartelli sentieristici e che a tutt’oggi non si sa nulla di dove sono e se sono state stampate e consegnate? Questo è il mio 6° richiamo! Consiglieri Comunali, Assessori, scrittori e promotori del trekking e del turismo verde vi volete dare una mossa o aspettiamo Natale? Comunque vi aspetto al varco specie agli amici del verde e agli ambientalisti. Nel contempo l’altro ieri ho sentito telefonicamente il futuro candidato Sindaco (tra quattro anni?) Cicco Rizzo, il quale su questo argomento mi aveva detto di aver letto i precedenti miei appelli (meno male almeno uno mi legge!). Lo stesso mi ha garantito il suo interesse a breve visto che trova questa situazione ridicola e incomprensibile e che nessuno abbia fatto qualcosa per risolvere questa situazione. Aggiungo che per una volta avevano mandato dei soldi a "Babbo Morto" al nostro Comune e noi cosa abbiamo fatto? I babbi Antichi! D. Corrieri

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 03/07/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi fabbricato vista mare Acquacalda Lipari
Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
160.000
Appartamenti sul mare Acquacalda Appartamenti sul mare Acquacalda
50.000
Villa sul mare Capistello Lipari Villa sul mare Capistello Lipari
630.000
Casa Monte Rosa Lipari Casa Monte Rosa Lipari
300.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Mezze maniche con zucchine golose by Anita Scimone

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz