Omaggio a Ingrid Bergmann

 Omaggio a Ingrid Bergmann

Nascita e morte che si confondono, lo stesso giorno… come se fosse destino. Il filosofo catanese Sgalambro scriveva infatti che “Il nascere e il morire sono i due momenti unicamente reali, il resto è sogno”… e che sogno, la vita di Ingrid Bergman, attrice svedese più volte premi Oscar, racchiusa tra il 29 agosto 1915 e il 29 agosto 1982: le porgiamo un omaggio oggi, dunque, nel giorno in cui ricorrono 101 anni dalla nascita e 34 dalla morte.

Lei, musa di Hitchcock, per la quale perse la testa Roberto Rossellini, preferendola alla Magnani, la bellezza del sud. Lei, bella e disinvolta come poche, arriva appunto in Italia con una lettera al re del Neorealismo: “Se le serve un’attrice svedese che parla molto bene l’inglese, che non ha dimenticato il suo tedesco, che quando si esprime in francese non è molto comprensibile e in italiano sa solo dire ‘ti amo’, io sono pronta a venire a fare un film con lei”.
Da questo primo approccio nasce “Stromboli, la terra di Dio”, il film del 1950, prodotto e diretto dal suo Roberto: durante le riprese, infatti, nasce come un fuoco la loro relazione che destò un grande scandalo, poiché entrambi erano sposati. Ed è da questo amore che nasce la figlia Isabella.

Un film – flop, per il quale però la Bergam vince il Nastro d'Argento come migliore attrice straniera in Italia (1951) e di cui è rimasta famosa la battura di Karin, la protagonista: «Questa non è vita da gente civile».

Tutto avviene all’ombra dello Stromboli, silenzioso testimone di un amori unici... Le vicende sentimentali e i pettegolezzi che nel 1949 coinvolsero il triangolo Magnani, Rossellini e Bergman sui rispettivi set cinematografici di Stromboli e Vulcano, le racconta il documentario “La Guerra dei Vulcani” di Andrea e Francesco Patierno. Un viaggio in un'epoca del cinema italiano nella quale esisteva il divismo che ha contribuito a renderlo celebre in tutto il mondo.

 

di Rosa Maria Ciulla



Data notizia: 29/08/2016

Tags

ingrid bergman - stromboli - neorealismo - eolie -



Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Vendesi villa Cappero Lipari
Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari Vendesi casa da ristrutturare Acquacalda Lipari
160.000
Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari Vendesi fabbricati con terreno Acquacalda Lipari
400.000
Villa Montegallina Lipari Villa Montegallina Lipari
380.000
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
830.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Pàccheri al Ragù di Triglia by Marco Miuccio

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz