Rinviato termine bando informazione e pubblicità

PALERMO – È stato prorogato al 22 giugno il termine per la presentazione delle offerte per l'attuazione del piano di informazione e pubblicità del Programma operativo del Fondo sociale europeo 2007/13. Il rinvio del termine è stato disposto “in considerazione della caratteristica di relativa ampiezza ed articolazione dei servizi richiesti dal bando pubblicato il 20 febbraio 2009. Il dipartimento regionale Formazione professionale, autorità di gestione del Fse, ha proceduto a rettificare il capitolato inserendo alcuni chiarimenti ulteriori in merito alle aspettative di servizi/prodotti minimi attesi dalla Regione, ed ampliando da 50 ad 80 il numero massimo di pagine entro cui gli operatori economici devono esprimere la loro offerta tecnica. Inoltre, nel disciplinare reiterato vengono esplicitati i sub criteri di valutazione che verranno seguiti per la selezione delle offerte tecniche”. Per l'attuazione del piano di comunicazione del Fse l'importo a valere del Po ammonta a 8,3 milioni. L'importo a base di gara è di 4,3 milioni, per le attività da realizzare fino al 31 dicembre 2011, che consisteranno nella progettazione e realizzazione di prodotti informativi, di comunicazione, editoriali e giornalistici, di un logo per dare riconoscibilità a tutte le azioni intraprese per la promozione del Fse, l'ideazione e la realizzazione di guide, opuscoli, manuali e gadget, per dare visibilità e conoscenza degli obiettivi del Fse, realizzare campagne pubblicitarie periodiche, convegni e incontri tematici. Sono previste anche la formazione del personale coinvolto nell'attuazione del Fse e lo svolgimento di seminari e laboratori in scuole e università siciliane. Possono essere ammessi soltanto i concorrenti con un fatturato globale di non meno di 5 milioni negli ultimi tre anni, e nel caso di un raggruppamento temporaneo di imprese il capofila deve avere un fatturato di almeno 2 milioni di euro, con esperienza almeno quinquennale di informazione e pubblicità a favore di amministrazioni pubbliche e realizzato almeno due servizi di pubblicità ad amministrazioni pubbliche tra settembre 2005 e settembre 2008. Dopo due anni dall'affidamento degli appalti, si procederà alla verifica dell'andamento dei servizi per valutarne l'efficacia e l'efficienza, elementi importanti per la buona riuscita del programma Fse. L'avviso di rettifica sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea. Il bando è pubblicato anche sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sulla Gazzetta della Regione siciliana e sul sito www.regione.sicilia.it/lavoro/uffici/fp

, a cura di Peppe Paino

Data notizia: 04/05/2009

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Appartamento secondo piano Lipari
Casa Porto delle Genti Lipari Casa Porto delle Genti Lipari
250.000
Immobile vista mare Canneto Immobile vista mare Canneto
530.000
Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari Vendesi casa via Marina Garibaldi Canneto Lipari
600.000
Casa eoliana San Leonardo Lipari Casa eoliana San Leonardo Lipari
170.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Torta al Cioccolato con Panna Fresca by Marzia Ricca

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #vulcanoconsult