Chiarezza sulla gestione del nuovo dissalatore

Chiarezza sulla gestione del nuovo dissalatore Lipari- Consiglio comunale stamane sulla situazione idrica alla luce dei problemi accusati dal nuovo dissalatore, operativo con due moduli, ma che necessita, come emerso in aula, di un'altra linea di adduzione. Verso la predisposizione di un ordine del giorno unico sui tre presentati ( nella foto il gruppo di lavoro). Ecco comunque una sintesi dei lavori: In apertura ha preso la parola Nuccio Russo ( seduto regolarmente tra i banchi della maggioranza) per presentare un odg Russo a sostegno dei fratelli Biviano chiedendo la cura col metodo Stamina e per l'acquisto di un pulmino. Odg anche del consigliere Casilli, duro nei confronti dell'assessore al turismo Matteo Cuccia e che impegna l'amministrazione a relazionare: "Quale progetto di sviluppo nell'ambito del distretto turistico delle isole minori? Gli stessi operatori non lo conoscono. L'assessore non ha informato nessuno ma il progetto - ha annunciato Casilli, informato da Pantelleria- e' stato presentato giorno 20 ". Approvati entrambi gli ordini del giorno. Per quanto riguarda la situazione idrica chiesta la presenza del responsabile del servizio, Alessandra Dal Zotto, assente. E' comunque giunto in aula l'assessore Orto. Il consigliere Emanuele Carnevale ha evidenziato come " i nostri problemi sono altri ma non di certo la mancanza d'acqua". " Il nostro dissalatore- ha fatto presente- la sera e' abbandonato. Non e' sorvegliato perchè non lo prevede il contratto in deroga per la gestione redatto dalla Regione Sicilia che è proprietaria della struttura. La notte scorsa il dissalatore e' andato in blocco. Il contratto - ha aggiunto- non e' in possesso del Comune che ricordo e l'unico cliente della società che lo gestisce" . L'assessore Gaetano Orto è intervneuto sulle ultime novità : " Tre giorni fà c'è stata una conferenza di servizi in Prefettura per il nuovo pontile per le navi cisterna. Per ottobre-novembre inizieranno i lavori a Pignataro. Nonostante gli sforzi - ha però dichiarato amareggiato Orto- non mancano i disagi e di questo ci scusiamo con i cittadini. Ricordo che le navi non possono scaricare acqua di notte come da sentenza per i problemi a Bagnamare. Il dissalatore- ha proseguito Orto- oggi con due moduli puo' garantire 6000 mc. ma chiedero' alla ditta che lo gestisce di informarci quando si guasta. Sembrerebbe- ha altresì annunciato l'assessore che le nostre condotte non siano in grado di sostenere la nuova produzione". Ha quindi preso nuovamente la prola l'ing. Carnevale: " Il problema- ha sottolineato- e' anche organizzativo. Il nostro Ufficio idrico non parla con la societa' e viceversa. Problemi da poco. Se accade un 'emergenza nel pomeriggio e dal dissalatore cercano gli addetti all'ufficio comunale non trovano nessuno. Bisogna anche chiedere alla Regione di prevedere nel nuovo contratto il servizio di controllo notturno ed invitare l'amministrazione a potenziare l'ufficio idrico per prendere tutte le informazioni necessarie sul funzionamento dell'imopiant di Canneto Dentro. Ci sono poi - ha continuato Carnevale- economie di gestione in questo dissalatore: la societa' - ha proposto- intervenga nella manutenzione dei serbatoi esistenti oltre che delle condotte principali". Il Consigliere Gesuele Fonti nel lamentare l'assenza in aula del funzionario Dal Zotto dal momento che il dirigente nella seduta precedente aveva relazionato per quanto di sua competenza ha dato man forte a quanto denunciato da Carnevale , aggungendo che bisogna vederci chiaro sulle disfunzioni tecniche dell'impianto. ( Problemi nell'adduzione e necessità di un altra linea). Ha quindi presentato un odg per impegnare l'amministrazione ad sopralluogo congiunto con i tecnici dell'impinato per ottenere tutte le informazioni necessarie. Ed ancora ha presentato un altro odg per impegnare la commissione comunale a relazionare entro fine mese il Consiglio. Ma si è chiesto pure Fonti : " Non sappiamo con quanti moduli funzionano e collaudano i lavori nonostante vi siani problemi di adduzione ? ".

a cura di Peppe Paino

Data notizia: 24/07/2013

Condividi questo articolo

 


Potrebbero interessarti...



Vetrina immobiliare

Appartamento piazza Marina Corta Lipari
Vendesi villa Cappero Lipari Vendesi villa Cappero Lipari
830.000
Casa Quattrocchi Pianoconte Lipari Casa Quattrocchi Pianoconte Lipari
320.000
Vendesi villa antica Lipari Vendesi villa antica Lipari
420.000
Vendesi casa Pianoconte Lipari Vendesi casa Pianoconte Lipari
250.000

Notizie e interviste dalla Capitale

dalla nostra Daniela Bruzzone

Le ricette

Mezze maniche con zucchine golose by Anita Scimone

Dalle nostre ricette ingredienti per 4 persone... scoprile!

Eolie Islands

Instagram #liparibiz